Crisi, Cgia: quest'anno tredicesime più leggere fino a -46 euro

Roma, 3 nov. (LaPresse) - Brutte notizie per i lavoratori dipendenti italiani: rispetto al 2011, la tredicesima di quest'anno sarà più leggera. I calcoli, realizzati dall'Ufficio studi della Cgia di Mestre, dicono che un operaio specializzato, con un reddito lordo annuo di poco superiore ai 20.600 euro, si troverà con una tredicesima decurtata di 21 euro. Un impiegato, con un imponibile Irpef annuo leggermente superiore ai 25.100 euro, perderà 24 euro. Un capo ufficio, invece, con un reddito lordo annuo di quasi 49.500 euro, percepirà una tredicesima più leggera di 46 euro.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 22.337,79 0,78% 27 feb 17:30 CET
Eurostoxx 50 3.599,00 0,67% 27 feb 17:50 CET
Ftse 100 6.946,66 0,04% 27 feb 17:35 CET
Dax 11.401,66 0,66% 27 feb 17:45 CET
Dow Jones 18.132,70 0,45% 27 feb 22:29 CET
Nikkei 225 18.797,94 0,06% 27 feb 07:00 CET
  • BATTI IL MERCATO

    BATTI IL MERCATO

    Segui l'andamento delle quotazioni che ti interessano. Leggi notizie personalizzate e gli aggiornamenti del tuo portafoglio. Altro »

Ultime notizie dai mercati