Italia markets open in 15 minutes
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,20 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,50 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.240,06
    -8,75 (-0,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1721
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    37.616,71
    +1.398,48 (+3,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.099,78
    -3,28 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    24.267,90
    +75,74 (+0,31%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     

Crisi chip: Tesla costretta a stop produzione in Cina per alcuni giorni (Bloomberg)

·1 minuto per la lettura

Ad agosto Tesla ha temporaneamente interrotto alcune operazioni nella sua fabbrica di Shanghai a causa della carenza globale di semiconduttori. L'indiscrezione riportata da Bloomberg News conferma il riacutizzarsi della crisi dei chip. Parte di una linea di produzione nello stabilimento cinese è stata interrotta per circa quattro giorni ad agosto a causa della mancanza di chip comportando ritardi principalmente per il crossover del veicolo utilitario sportivo Model Y. La produzione nello stabilimento cinese è adesso tornata alla normalità. Nelle scorse settimane Toyota ha dichiarato che taglierà la produzione globale del 40% a settembre rispetto al suo piano precedente proprio a causa della carenza di chip.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli