Crisi, Schaeuble: Il peggio è alle nostre spalle

Berlino (Germania), 27 dic. (LaPresse/AP) - "Credo che ci siamo lasciati il peggio alle spalle". Lo ha affermato il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, parlando al quotidiano tedesco Bild sulla crisi del debito dell'area euro. Schaeuble ha spiegato che Grecia e altri Paesi hanno riconosciuto l'evidenza per cui la crisi può essere superata solo attuando riforme strutturali. In particolare, il governo greco "ha capito che non può sovraccaricare finanziariamente gli altri Stati dell'eurozona". Sulla possibilità che la crisi del debito arrivi a contagiare la Francia, Schaeuble ha aggiunto che l'esecutivo francese "sa molto bene che ogni Paese deve costantemente portare avanti delle riforme per rimanere competitivo".

PIATTAFORMA DI TRADING

  • Fai trading ora

    Fai trading ora

    Navigazione intuitiva con una piattaforma di trading pluripremiata. Maggiori informazioni su IG.com Altro »

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,064-0,084-3,91%
    UCG.MI
    1,929-0,067-3,36%
    ISP.MI
    0,1867-0,0017-0,90%
    BMPS.MI
    0,744-0,019-2,55%
    TIT.MI
    12,38-0,22-1,75%
    ENI.MI
    3,932-0,040-1,01%
    ENEL.MI
    2,752-0,030-1,08%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.