Italia markets open in 6 hours 57 minutes
  • Dow Jones

    34.930,93
    -127,59 (-0,36%)
     
  • Nasdaq

    14.762,58
    +102,01 (+0,70%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • EUR/USD

    1,1850
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    33.829,49
    +336,83 (+1,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    938,00
    +8,07 (+0,87%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • S&P 500

    4.400,64
    -0,82 (-0,02%)
     

Cristiano Turrini racconta il suo nuovo brano

·2 minuto per la lettura
Cristiano Turrini Monologo
Cristiano Turrini Monologo

Voglia di fare e sperimentare non gli mancano, così come la solarità e la determinazione. Un artista profondo e riflessivo che con la sua musica coinvolge proprio tutti: Cristiano Turrini presenta nell’intervista esclusiva il suo nuovo singolo, “Monologo”.

Continua la rinascita di Cristiano Turrini che si mette in gioco sperimentando nuove sonorità pur mantenendo vivo il percorso fatto fin qui. Il suo nuovo singolo è un dialogo diretto con sé stessi, talvolta illogico e tumultuoso, una rappresentazione di pensieri e stati d’animo che ognuno di noi vive. La canzone è stata scritta a quattro mani da Marco Canigiula e dallo stesso Cristiano. La voce del cantante è accompagnata da grandi musicisti del panorama nazionale: c’è Jacopo Carlini al pianoforte, Davide Gobello alle chitarre, Matteo Carlini suona il basso e Davide Savarese si dedica alla batteria. Ad arricchire e impreziosire il brano, dando un tocco di ricercatezza in più, è il trombone di Gianluca Petrella, che è rimasto entusiasta del progetto e ha deciso di collaborare inserendo i suoi fiati.

“Io e Marco Canigiula abbiamo scritto questo brano insieme già qualche mese fa. Prima di farlo uscire volevamo trovare qualcosa che lo rendesse diverso, che mi permettesse di tornare alle origini soul pur mantenendo tracce del mio percorso artistico recente. Ho la fortuna di avere una grande squadra di musicisti e quindi abbiamo pensato a un arrangiamento che desse spazio alla loro creatività e di tornare alla musica interamente suonata dal vivo”, ha dichiarato Cristiano Turrini a proposito di “Monologo”.

Cristiano Turrini racconta il suo “Monologo”

Cristiano ha descritto il lavoro che ha portato all’uscita del suo nuovo singolo, spiegando: “Ho sentito la voglia e lo stimolo di produrre qualcosa di nuovo. Non seguo un iter preciso: l’ispirazione mi arriva quasi all’improvviso e così inizio a creare, scrivere e comporre musica. Alterno la tecnica alla sensazione. Anche il messaggio che voglio comunicare assume sfumature diverse a seconda dell’ascoltatore e dell’empatia che la canzone trasmette”.

Sulla collaborazione con Gianluca Petrella, con il quale crea un connubio armonioso e ha raggiunto uno splendido risultato, ha spiegato: “A causa delle restrizioni Covid, abbiamo collaborato solo per via telematica, senza riuscire a incontrarci di persona. Sono felice che Gianluca Petrella abbia accettato di entrare a far parte del progetto, che con la sua musica ha impreziosito il mio brano. Per me è stata una bella esperienza”.

Cristiano Turrini Monologo
Cristiano Turrini Monologo

Cristiano Turrini, “Monologo” è un dialogo con sé stesso

Cristiano Turrini ha provato a guardarsi dentro e dialogare con il suo Io, mafaccio fatica a conoscermi al 100%. Se avessi la sicurezza di conoscermi alla perfezione, non avrei la necessità di scrivere. La scrittura per me è un modo per sperimentare emozioni e scavare dentro di me”.

Quindi ha aggiunto: “Ogni disco è un parto che racchiude tutto me stesso. Ogni album mostra qualcosa di diverso di me. Provo a fare un’autoanalisi, ma fatico a scoprirmi. Forse è solo bisogno di tempo”.

Cristiano Turrini, da “Monologo” ai progetti futuri

Mentre si gode la soddisfazione per l’uscita del suo nuovo singolo, Cristiano Turrini pensa all’estate di ripartenza dopo un periodo difficile, pesante e delicato.

In particolare, parlando dei prossimi progetti, il cantautore ha fatto sapere: “Sto lavorando a nuovi brani che avevo già scritto e che ora sto sistemando insieme al mio team. Spero di far conoscere al pubblico un altro mio inedito durante l’estate. Nell’aria c’è anche l’idea di pubblicare un album che racchiuda tutte le canzoni che ho scritto finora, per poi dare inizio a un nuovo capitolo del mio percorso. L’album vorrei presentarlo in concomitanza a qualche importante occasione, come Sanremo Giovani dove spero di arrivare presto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli