Italia markets open in 8 hours 48 minutes

Cronavirus, Filt Cgil: solo compagnia bandiera garantisce mobilità

Cos

Roma, 1 mar. (askanews) - "Oggi con l'emergenza coronavirus si comprende ancora di più come sia necessario avere una compagnia nazionale che garantisca la mobilità dei cittadini, anche quando il resto delle compagnie mondiali per logiche di geopolitica e di mercato interrompono i voli e di fatto ci chiudono nei nostri confini". Lo afferma il segretario nazionale della Filt Cgil Fabrizio Cuscito alla luce del blocco dei voli per Milano da parte di American Airlines e delle cancellazioni di voli da parte di molte compagnie nazionali come dalla Turchia e Israele, spiegando che "il settore del trasporto aereo è fra i più colpiti dall'emergenza, non solo per la crisi delle compagnie ma anche per le ricadute sui settori di handling e catering, tutti vittime della poca attività e dei voli cancellati".

"In questo contesto difficile - spiega il dirigente nazionale - le compagnie di bandiera sono le uniche in grado di garantire la mobilità dei cittadini e l'occupazione anche quando questo vuol dire volare in perdita, cosa che ovviamente non possiamo chiedere ai vettori privati stranieri e alle low cost. Il Governo - chiede infine Cuscito - deve intervenire rapidamente con investimenti e interventi strutturali nel settore e a tutela delle compagnie aeree italiane in crisi Alitalia e Air Italy".