Italia markets open in 2 hours 27 minutes
  • Dow Jones

    35.754,75
    +35,32 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.786,99
    +100,07 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    28.761,77
    -98,85 (-0,34%)
     
  • EUR/USD

    1,1337
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • BTC-EUR

    43.892,59
    -1.011,29 (-2,25%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.303,53
    -1,59 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    24.245,62
    +248,75 (+1,04%)
     
  • S&P 500

    4.701,21
    +14,46 (+0,31%)
     

Crypto, Dogecoin (DOGE): +52% da Ieri per il Re delle Meme-Valute

·2 minuto per la lettura

Il Dogecoin (DOGE) ha assunto la ribalta di principale oggetto di attenzione del cryptospazio nel corso delle ultime due giornate, durante le quali la volatilità è salita esponenzialmente generando oscillazioni a doppia cifra percentuale. Se la sessione di ieri (mercoledì) era stata caratterizzata da un secco arretramento (-6.91% rispetto alla chiusura del giorno precedente), quest’oggi è tornata a farsi dominante la pressione in acquisto. Alle 17.38 CET la crypto sta scambiando contro dollaro USA a 0.308630, con un guadagno del +29.64% su base giornaliera. Complessivamente il movimento rialzista è stato superiore al +52% in meno di due giorni, misurato dai minimi settimanali di quota 0.219014 fino al picco odierno di quota 0.3345/83.

Sulla strada per un “cambio di passo” rialzista

Indicazioni utili per contestualizzare questo rialzo si possono ottenere dall’osservazione di un grafico storico. Durante il secondo trimestre del 2020 DOGE aveva già raggiunto un estemporaneo picco a 0.212000, in corrispondenza del quale si generò la resistenza di lungo periodo che sarebbe stata oltrepassata solo ad aprile di quest’anno. Nei mesi successivi il mercato sviluppò una elaborata fase di consolidamento alla rottura rialzista, con prezzi in oscillazione fra 0.159300 e 0.351700 fra ripetuti cambi di tendenza. Il rialzo attuale si inserisce in questo contesto di consolidamento e non ha ancora condotto ad una rottura rialzista significativa. Il vero “cambio di passo” per il trend, con buone probabilità di puntare direttamente al raggiungimento di massimi assoluti, si potrà avere solo quando i prezzi avranno oltrepassato di nuovo quota 0.351700.

Le prospettive tecniche per DOGE vs USD

Da un punto di vista tecnico il rialzo odierno ha generato nuovi supporti a 0.278000/282000 e 0.242000/0.247000, che costituiranno altrettanti probabili punti di ripartenza del rialzo in caso di arretramenti, in particolare fino alla metà di novembre. A quota 0.320000 e quota 0.349000/350000 sono poste le resistenze principali per le prossime 3-5 giornate, livelli da cui potrebbe scattare qualche provvisoria correzione dovuta a prese di beneficio. Ogni riavvicinamento ai supporti costituirebbe comunque occasione di acquisto. Le proiezioni di tendenza fissano un obiettivo principale a 0.440000/0.445000 virtualmente raggiungibile attorno alla metà di dicembre. Il quadro tecnico andrà comunque aggiornato periodicamente vista la volatilità-record che contraddistingue il mercato delle crypto. Lo scenario descritto verrebbe accantonato in caso di cedimento del supporto a 0.242000.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli