Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.489,18
    +211,61 (+0,81%)
     
  • Dow Jones

    35.294,76
    +382,20 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    14.897,34
    +73,91 (+0,50%)
     
  • Nikkei 225

    29.068,63
    +517,70 (+1,81%)
     
  • Petrolio

    82,66
    +1,35 (+1,66%)
     
  • BTC-EUR

    52.430,79
    -1.201,95 (-2,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.464,06
    +57,32 (+4,07%)
     
  • Oro

    1.768,10
    -29,80 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1606
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.471,37
    +33,11 (+0,75%)
     
  • HANG SENG

    25.330,96
    +368,37 (+1,48%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.182,91
    +33,85 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8437
    -0,0041 (-0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0701
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4344
    +0,0001 (+0,01%)
     

Crypto, Ripple (XRP): Forata al Ribasso la Soglia di 1 $ : Difficili Nuovi Rialzi a Breve

·2 minuto per la lettura

A causa degli sviluppi della causa in corso nientemeno che contro la SEC, Ripple Labs e la sua creatura Ripple (XRP) sono rimasti costantemente sotto alla luce dei riflettori negli ultimi mesi. Ci sono, tuttavia, anche altri motivi per cui l’altcoin figura sotto stretta osservazione. Dopo diverse settimane di votazioni, infatti, è passata la proposta di abbassare il requisito minimo di riserva per l’XRP Ledger. In base alle nuove disposizioni approvate, la riserva minima necessaria è stata abbassata da 20 a 10 token XRP. In altre parole, è necessario che gli utenti detengano un minimo di 10 token quando aprono un nuovo account sul libro mastro, per difendere il protocollo da attacchi maligni. Questo requisito di riserva può essere modificato solamente se i validatori della rete offrono il loro consenso. Si tratta di un tipo di modifica che diventa necessaria mano a mano che il prezzo di XRP aumenta. Dobbiamo quindi aspettarci che Ripple sia sulla strada per un drastico aumento a breve?

Dobbiamo aspettarci rapidi aumenti a breve?

A onor del vero, le ultime 24 ore non sono state gentili con XRP. La sesta moneta più grande del cripto-spazio ha perduto oltre il 10% del suo valore in questo breve lasso temporale. In particolare, al momento della pubblicazione l’altcoin viene scambiata ben al di sotto della soglia di $ 1.00. La principale motivazione dietro al calo è probabilmente insita nell’attuale valore del rapporto NVT per Ripple, risalito in questi giorni agli stessi livelli massimi dello scorso luglio. Ricordiamo che l’NVT è un indice che misura la correlazione fra capitalizzazione di mercato e volumi di trasferimento, in modalità molto simile a quella adottata per i mercati finanziari tradizionali, ove invece si misura il rapporto fra prezzo/utili. Un valore NVT elevato implica che il valore della rete supera il valore trasferito sulla rete. Ogni volta che questo rapporto è aumentato nel recente passato, il prezzo di XRP ha quasi sempre reagito in maniera negativa. Viene da sé che, in queste condizioni, aspettarsi un’inversione dell’attuale tendenza ribassista di XRP non avrebbe molto senso almeno a breve termine.

Peggiora il parametro rischio/rendimento

Altro elemento negativo è costituito dal rapporto rischio/rendimento (Sortino Ratio) dell’altcoin, letteralmente crollato nel corso dell’ultimo mese. Nel contempo, invece, tutti gli altri “concorrenti” diretti di Ripple come Solana, DOT e LUNA si ritrovano con il medesimo parametro su livelli di tutto interesse. Come dire che, in termini di aumento dei prezzi e rendimenti corretti per il rischio, le altre altcoins si presentano attualmente come opzioni relativamente migliori. Considerando tutti questi elementi, diventa abbastanza evidente che le probabilità di risalite di XRP sopra $ 1.5 nei prossimi giorni sono piuttosto scarse. Solo se si verificassero importanti sviluppi positivi rispetto alla causa in corso con la SEC il prezzo del token potrebbe finire per reagire positivamente.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli