Csc: A ottobre produzione industriale -0,6%, verso ulteriori ribassi

Roma, 9 nov. (LaPresse) - Il Centro Studi di Confindustria stima in ottobre una contrazione della produzione industriale dello 0,6% su settembre, quando c'è stato un calo dell'1,5% su agosto. E' quanto si legge nell'indagine rapida degli economisti di viale dell'Astronomia, che sottolineano che "gli indicatori anticipatori delineano ulteriori ribassi dell'attività". La distanza dal picco di attività pre-crisi (aprile 2008) si attesta al -23,2%. Secondo i direttori d'acquisto, spiega il Csc, sono diminuiti gli ordini ricevuti dalle imprese industriali, anche se a un ritmo meno intenso: l'indice della relativa componente del Pmi manifatturiero per l'Italia è stato pari in ottobre a 44,4 da 43,0, in area di contrazione per il diciassettesimo mese consecutivo. La componente relativa agli ordini esteri rappresenta l'unico dato positivo: è salita a 51,6 da 48,1, in area di espansione per la prima volta da marzo scorso, grazie agli aumenti delle commesse da Stati Uniti e Russia.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito