Italia Markets close in 4 hrs 14 mins

Cyberoo al debutto in Borsa, chiude con +51,5% a quota 4,3 euro

Glv

Roma, 7 ott. (askanews) - Concluso con un rialzo del 51,5% il primo giorno in Borsa di Cyberoo, la Pmi specializzata in cyber security per le imprese che ha debuttato sul mercato Aim Italia. Il prezzo di apertura è stato di 4,25 euro, con un +48,6% rispetto al prezzo di collocamento di 2,86 euro per azione. Il prezzo di chiusura del titolo è stato di 4,333 euro (+51,5%) che rappresenta una capitalizzazione di oltre 41,1 milioni di euro.

Considerando la performance del warrant nel primo giorno di quotazione, la performance aggregata (azione e warrant) è stata pari a +64,3%. Nel complesso sono state scambiate sul mercato 1.375.000 azioni, per un controvalore di oltre 6 milioni di euro, e 379.519 warrant, per un controvalore di circa 0,29 milioni.

Il ricavato complessivo lordo derivante dal collocamento è stato pari a 7,15 milioni, corrispondente a una capitalizzazione post money di 27,17 milioni. Il collocamento delle 2.500.000 azioni ordinarie, rappresentanti il 26,32% dell'intero capitale sociale, ha generato una domanda complessiva di circa a 5,6 volte il quantitativo offerto.

"Siamo molto felici dell'esito dell'Ipo - sottolinea l'amministratore delegato Fabio Leonardi - e di questo primo giorno di negoziazioni: gli investitori hanno capito e apprezzato il nostro progetto di crescita e le potenzialità che il settore della cyber security è in grado di offrire. La quotazione rappresenta un traguardo ambizioso ma soprattutto una nuova sfida: affermarci quale leader nel mercato della cyber security in Italia e all'estero".