Italia Markets closed

Da fusione Moovenda - Prestofood.It nasce nuovo brand Foodys

BOL

Roma, 20 nov. (askanews) - Dalla fusione tra i due colossi Moovenda e PrestoFood.it nasce Foodys.it, il più grande player del food delivery del centro-sud Italia. Le due realtà, che il mese scorso avevano annunciato il loro sodalizio, questa mattina alle 9 hanno lanciato il sito del nuovo brand (www.foodys.it). Lo rende noto un comunicato dell'azienda. Chi sul proprio smartphone possiede già l'applicazione di Moovenda non dovrà fare altro che aprirla e seguire le indicazioni del banner, che porterà all'aggiornamento. I clienti di PrestoFood.it riceveranno l'avviso entro qualche settimana, altrimenti, fin dai prossimi giorni, potranno scaricare la nuova app.

Da oggi Foodys.it sarà presente in oltre 10 città — tra cui Roma, Napoli, Catania, Lecce, Cosenza, Cagliari — per un totale di 1500 ristoranti circa che andranno a soddisfare le richieste di 3 milioni di persone tra i 18 e i 50 anni. Il mercato potenziale è di 1 miliardo di euro circa. Il nuovo brand, a livello grafico, conserva qualcosa sia di Moovenda che di PrestoFood.it.

Secondo Simone Ridolfi, CEO: «Finalmente diamo un volto al primo player tutto italiano del food delivery. Con Foodys.it saremo presenti in dodici città in tutto il centro-sud Italia, sempre all'insegna dei valori che ci hanno contraddistinti in questi anni: efficienza del servizio, rispetto per i propri lavoratori e amore per la tradizione gastronomica».

Per Guido Consoli, COO: «Oggi nasce il più grande food delivery del centro-sud Italia, stiamo lavorando per creare un servizio più efficiente e che mira a crescere in breve tempo grazie alla soddisfazione dei nostri clienti. Sono molto orgoglioso per questo obiettivo raggiunto che rappresenta soltanto il primo passo verso nuove e più ambiziose sfide».

Il gruppo, ad oggi, è il primo food delivery italiano per dimensioni e fatturato e il quarto in Italia considerando i competitors stranieri. Tra i prossimi progetti c'è anche quello di espandersi in Europa.