Italia Markets open in 12 mins

Da Ibm nuova tecnolgia per batterie all'acqua di mare senza cobalto

San

Roma, 19 dic. (askanews) - Ibm ha fatto sapere di avere sviluppato una nuova tecnologia per le batterie, che utilizza materiali estrati dall'acqua di mare e che non richiede quindi l'uso del cobalto. E' questo, infatti, un minerale che viene estratto spesso da aziende opache e che impiegano minori sottopagati in Africa. Si tratta peraltro di un minerale molto caro, che viene utilizzato in quantità enormi ad esempio nelle batterie al litio delle auto elettriche. "L'obiettivo sarà quello di avere il primo prototipo più o meno entro un anno", ha detto a Reuters Jeff Welser, vicepresidente di Ibm Research. Del progetto fa parte, tra gli altri, anche l'area ricerca di Mercedes.