Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.709,56
    -254,37 (-0,98%)
     
  • Dow Jones

    34.584,88
    -166,44 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.043,97
    -137,96 (-0,91%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,71 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    71,96
    -0,65 (-0,90%)
     
  • BTC-EUR

    40.395,79
    -1.195,56 (-2,87%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.193,48
    -32,05 (-2,62%)
     
  • Oro

    1.753,90
    -2,80 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1732
    -0,0040 (-0,34%)
     
  • S&P 500

    4.432,99
    -40,76 (-0,91%)
     
  • HANG SENG

    24.920,76
    +252,91 (+1,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.130,84
    -39,03 (-0,94%)
     
  • EUR/GBP

    0,8535
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0927
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4966
    +0,0044 (+0,29%)
     

Dal 15 settembre al via la vendemmia per il Prosecco Docg

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 9 set. (askanews) - Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG si prepara alla vendemmia che quest'anno inizierà a metà settembre dalla zona di Conegliano per raggiungere i territori eroici verso Valdobbiadene intorno alla fine di settembre. Sono più di 64 mln le bottiglie certificate ad oggi nel 2021, questo spiega anche il ritorno delle rese, diminuite lo scorso anno, alle quantità stabilite da disciplinare.

"Arriviamo alla vendemmia 2021 forti dei risultati positivi che la denominazione ha ottenuto sia a chiusura del 2020 sia nel 2021 - spiega lvira Bortolomiol, presidente del Consorzio di Tutela - - Le analisi in vigneto ci assicurano un'annata che ricorderemo per la qualità".

Da un punto di vista metereologico il 2021 è stato un'annata fresca se confrontata con gli ultimi 15 anni; per tale ragione lo sviluppo della vite e conseguentemente la maturazione dell'uva sono in sensibile ritardo, circa dieci / dodici giorni per ogni fase fenologica.

A differenza degli scorsi anni, i mesi estivi di giugno e luglio sono stati meno piovosi e questo ha comportato il vantaggio di dover affrontare meno patologie in vigneto. Le vigne oggi vantano grappoli sani, che non hanno subito né scottature, né disidratazione. L'escursione termica che ha caratterizzato il mese di agosto ha portato a un buon livello di acidità, fondamentale per ottenere spumanti con spiccate note di freschezza.

Le operazioni di raccolta inizieranno dalla zona di sud est, sui versanti maggiormente esposti al sole, spostandosi poi nel corso del mese di settembre man mano verso nord ovest.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli