Italia markets open in 2 hours 31 minutes
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.452,44
    -187,02 (-0,79%)
     
  • EUR/USD

    1,1847
    -0,0020 (-0,17%)
     
  • BTC-EUR

    10.770,26
    +1.440,86 (+15,44%)
     
  • CMC Crypto 200

    255,79
    +10,90 (+4,45%)
     
  • HANG SENG

    24.699,11
    -55,31 (-0,22%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     

Dal lavoro nero alla minaccia di licenziamento, ecco gli 'indici' di sfruttamento

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

'Gli indici 'rivelatori' dello sfruttamento del lavoratore nella giurisprudenza di legittimità'. E' approfondimento di oggi della Fondazione studi consulenti del lavoro con cui si compie un 'excursus' tra le sentenze della Corte di Cassazione, emesse dal 2015 a oggi, per illustrare le caratteristiche dello sfruttamento individuando gli 'indici rivelatori' dello stesso.

Tra alcuni dei requisiti rilevati dalla giurisprudenza e richiamati nel documento: il trasporto dei lavoratori su veicoli privi di qualunque mezzo di sicurezza, costretti a viaggiare in piedi o seduti a terra, con indumenti inidonei al lavoro nei campi; la protrazione del lavoro per l’intera giornata, senza giorni di riposo o ferie; il lavoro in nero; la prestazione dell’attività lavorativa sotto minaccia di licenziamento; gli ambienti insalubri; la mancata retribuzione per intero.