Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.066,55
    -732,56 (-3,36%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,27 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,88 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.153,83
    -159,30 (-0,58%)
     
  • Petrolio

    79,43
    -4,06 (-4,86%)
     
  • BTC-EUR

    19.706,51
    -17,23 (-0,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,61
    -9,92 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -29,40 (-1,75%)
     
  • EUR/USD

    0,9693
    -0,0145 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.933,27
    -214,68 (-1,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.348,60
    -78,54 (-2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8927
    +0,0188 (+2,15%)
     
  • EUR/CHF

    0,9509
    -0,0100 (-1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3169
    -0,0093 (-0,70%)
     

Dalle royal family ai coniugi Clooney, d'estate la Francia va di moda

(Adnkronos) - Dai granduchi del Lussemburgo alla regina Margrethe di Danimarca, dai coniugi Clooney alle star di Hollywood John Malkovich, Brad Pitt, al cantante Bono, alla famiglia reale svedese. La Francia va di moda questa estate. Anzi lo è sempre stata. Terra d'incanto scelta da alcune royal family e rappresentanti del jet set non solo per trascorrere le vacanze estive, ma anche per investire in terreni agricoli e soprattuto nel vino. Mete prescelte, come nel caso di Félix e Claire del Lussemburgo la Provenza (lei ha ereditato dalla sua ricca famiglia di imprenditori di origine tedesca, i Lademacher, la proprietà di Chateau les Crostes a Lorgues), la Provenza e la costa Atlantica dove si producono ottimi rossi.

George a Amal Clooney hanno scelto, lo scorso anno in piena pandemia anche per i piccoli Ella e Alexander, di acquistare una splendida dimora del XVIII secolo, circa 170 ettari di terreno e vegetazione naturale con un'immensa piscina, nella regione del Var a Brignoles. Il grande attore americano e l'avvocato internazionale non sono stati i soli i subire il fascino della Provenza. Il regista di Star Wars George Lucas, aveva preso casa, già dal 2017, a Chateau Margui, mentre Brad Pitt, dimentico del doloroso divorzio dalla moglie Angelina Jolie, ha pensato bene di non separarsi dalla splendida proprietà di Miraval a Correns, dove tra l'altro era stato celebrato il matrimonio dell'anno della coppia Brangelina.

Circa 800 ettari di campi coltivati e vigneti 'organici'. Solo agricoltura biologica per Chateau Margui, fiore all'occhiello della Provenza, l'unica cantina della regione riservata esclusivamente ai bianchi con uno champagne rosè (Fleur de Miraval), firmato Jolie -Pitt, chissà se ancora in commercio. "Vivere in Provenza, in campagna - aveva confessato in una intervista Brad Pitt- è il momento più godibile dell'anno. In fondo mi sento un agricoltore e non un attore". Scelta quasi obbligata e fortemente voluta anche per l'attore americano John Malkovich che da anni sceglie per il suo esilio francese la regione del Lubéron, come del resto anche il regista Ridley Scott, mentre Mick Jagger già all'inizio del 1980 aveva optato per la vallée de la Loire, il castello di Fourchette, una residenza del XVIII secolo, non lontana da Amboise.

French art de vivre per il cantante dei Rolling Stone che, in una intervista ad un giornalista della Bbc aveva dichiarato: "consiglio a tutti coloro che fossero molto stanchi e stressati dopo una settimana di lavoro, di spostarsi e trasferirsi in Francia". In tempi non sospetti il principe Frederik di Danimarca (nato Laborde de Monpezat), consorte della regina Margrethe di Danimarca aveva deciso nel lontano 1974 di ritornare alle sue origini (francesi) acquistando nel sud della Francia il castello di Cayx, risalente al XV secolo, con annessa proprietà vinicola, diventato negli anni un punto di riferimento e di incontro per i membri della famiglia reale che l'estate amano riunirsi per trascorrere insieme giornate spensierate.

Accanto a Margrethe di Danimarca i figli Frederick e Joachim, le rispettive consorti Mary e Marie, i nipoti Christian, Isabelle, i gemelli Vincent e Joséphine accanto a Nikolai, Felix, Henrik e Athena. La proprietà è aperta al pubblico, produce oltre 150mila bottiglie di ottimi vivi, naturalmente in vendita e sempre presenti in tavola al Palazzo di Christiansbourg, durante gli incontri e i pranzi ufficiali.

La Francia non ha incantato solo il principe consorte della regina di Danimarca, è diventata la terra d'elezione della famiglia del granduca del Lussemburgo. Come ogni anno vacanze al mare e in assoluto relax, lontani dagli obblighi di palazzo, nella residenza dei Nassau a Tour Sarrazine a Cabasson, non lontano da Borne - les- Mimosa in Provenza, vicina dei casa della coppia Emmanuel e Brigitte Macron, con figli e nipoti, per il granduca Henri e la moglie di origine cubana Maria Teresa Mestre. Con loro Guillaume con la moglie contessa Stéphanie de Lannoy e l'erede al trono, Charles Jean Philippe Joseph Marie, Félix con la consorte Claire Margareta Lademacher e i piccoli Amalia Gabriela e Liam Henri, Louis con Gabriel Michel e Louis Ronny accanto a Alexandra Joséphine e Sébastian Henri.

Ancora teste coronate in Francia in questa caldisissima estate. Appuntamenti imperdibili per Carl XVI Gustav di Svezia e la consorte regina Silvia nella villa di Mirage de Saint- Maxime, in Vandea per i sovrani del Belgio, il re Philippe e la regine Mathilde, mentre William e Kate amano ritrovarsi tra amici nel castello di Pouydraguin nella regione di Gers nei Pirenei. Negli ultimi anni sono stati soprattutto gli inglesi, però, a convertirsi al fascino della Francia. Un passione che tutti confessano profonda e ineludibile, per molti un ottimo viatico contro il 'mal de vivre'. Sono capitolati il cantante Sting (Senlis, nel nord di Parigi), l'ex bad boys Pete Doherty e la moglie, la regista Katia de Vidas, (Etrat in Normandia), Hugh Grant (Eygalières in Provenza), indimenticabile interprete di 'Quattro matrimoni e un funerale', 'Notting Hill'.