Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.077,63
    -123,04 (-0,36%)
     
  • Nasdaq

    13.914,77
    -137,58 (-0,98%)
     
  • Nikkei 225

    29.685,37
    +2,00 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,2039
    +0,0059 (+0,49%)
     
  • BTC-EUR

    46.594,85
    -231,96 (-0,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.269,08
    -29,87 (-2,30%)
     
  • HANG SENG

    29.106,15
    +136,44 (+0,47%)
     
  • S&P 500

    4.163,26
    -22,21 (-0,53%)
     

DAX: importanti i supporti a 14.500 punti

Investimenti Bnp Paribas
·2 minuto per la lettura

Continua l’avanzata del DAX, che si è riportato a ridosso delle resistenze a 14.600 punti. Come avevamo già evidenziato in precedenti newsletter il supporto più importante nel breve periodo è quello identificato in area 14.500 punti, dove transita la linea di tendenza ottenuta collegando i massimi del 3 settembre 2020 a quelli dell’8 gennaio 2021. Una violazione di questo supporto permetterebbe alle quotazioni di raggiungere la zona di concentrazione di domanda a 14.200 punti, 50% del ritracciamento di Fibonacci disegnato su tutta la barra di estensione rialzista dello scorso 8 marzo. Per i venditori sarebbe positiva una flessione al di sotto della soglia psicologica dei 14.000 punti, dove passano la trendline che unisce i top dell’8 e 15 febbraio e quella ottenuta unendo i lows dell’11 dicembre 2020 e 29 gennaio 2021. In tal senso si comprende come il breakout di questo sostegno complicherebbe la struttura tecnica di medio periodo. A tal proposito la conferma del modello di Hanging man del 15 marzo 2021 potrebbe dare un segnale in linea con l’ipotesi di una prossima contrazione. Da un punto di vista operativo, si potrebbero valutare strategie di matrice long in caso di contrazione sul supporto a 14.200 punti con stop loss localizzato a 13.950 punti e obiettivo a 14.500 punti. Viceversa una discesa a 14.450 punti, con stop loss individuabile a 14.620 punti e target a 14.260 punti.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 14.200 punti con stop loss a 13.950 punti e obiettivo a 14.500 punti.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 12.250,0000 NLBNPIT10WU4 16/06/2021

TURBO LONG 12.500,0000 NLBNPIT10CM3 16/06/2021

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 14.450 punti con stop loss a 14.620 punti e l’obiettivo a 14.260 punti.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 15.500,0000 NLBNPIT10CU6 16/06/2021

TURBO SHORT 15.2500000 NLBNPIT10WX8 16/06/2021

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online