Italia markets open in 2 hours 53 minutes
  • Dow Jones

    35.754,75
    +35,32 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.786,99
    +100,07 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    28.794,78
    -65,84 (-0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,1338
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    43.932,70
    -750,74 (-1,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.304,10
    -1,02 (-0,08%)
     
  • HANG SENG

    24.210,02
    +213,15 (+0,89%)
     
  • S&P 500

    4.701,21
    +14,46 (+0,31%)
     

DBRS Morningstar - Previsioni riguardanti i rating sovrani in seguito alla pandemia di COVID-19

·6 minuto per la lettura

FRANCOFORTE SUL MENO, November 01, 2021--(BUSINESS WIRE)--I governi e le autorità monetarie hanno reagito rapidamente alla crisi sanitaria causata dalla malattia da coronavirus (COVID-19) con massicci interventi fiscali e monetari. Mentre le economie riaprono, DBRS Morningstar si aspetta che emergeranno problemi creditizi nel settore domestico e in quello aziendale – con il rischio di dati di difficile interpretazione e volatilità del mercato – ma che in ultima analisi vi sarà una ripresa completa dell’economia mondiale. In questa situazione, sarà attuato un determinato ribilanciamento fiscale ma in molti casi, nel corso di questo decennio il debito pubblico rimarrà ben sopra i livelli precedenti la crisi. Prevediamo una divergenza continua tra alcune economie che hanno sviluppato una solida reputazione di prudenza fiscale e numerose altre delle principali economie che probabilmente daranno la priorità alla spesa pubblica.

Con i presenti commenti vogliamo esplorare i fattori che potrebbero influire sulle nostre previsioni riguardanti i rating sovrani, che rimangono miste. Alcune nazioni sono in una fase avanzata di ripresa economica e stanno già iniziando il processo di risanamento dello stato patrimoniale. In tali casi, è probabile una tendenza all’aumento dei rating. In altri casi, gli interventi governativi hanno aggravato problemi fiscali preesistenti e alla fine potrebbero avere un impatto sui rating creditizi. In economie meno sviluppate, interventi governativi meno rilevanti, in combinazione con accesso limitato ai vaccini, potrebbe ritardare la ripresa. Le nazioni con squilibri fiscali o macroeconomici non affrontati potrebbero essere soggette a ulteriori pressioni verso la riduzione dei rating.

Punti salienti:

1. La ripresa globale deve far fronte ad alcuni venti contrari – interruzioni continue della domanda e dell’offerta dovute alla COVID-19 e pressioni emergenti sui prezzi. Mentre un’inflazione elevata e sostenuta sarebbe chiaramente dannosa, periodi brevi di inflazione un po’ alta potrebbero essere vantaggiosi per le economie avanzate più indebitate.

2. Sviluppi geopolitici avversi, politiche energetiche incostanti o posizioni variabili nei confronti della globalizzazione potrebbero complicare le previsioni riguardanti la crescita e l’inflazione.

3. Varie economie avanzate probabilmente continueranno a sostenere agevolmente un notevole indebitamento grazie al rifinanziamento dei debiti con tassi più alti, ma in numerosi casi probabilmente saranno necessari aggiustamenti fiscali a medio termine.

"La qualità della spesa pubblica è importante, e mantenere deficit fiscali per finanziare miglioramenti delle infrastrutture probabilmente comporterebbe considerevoli vantaggi a medio termine", commenta Nichola James, Condirettrice Rating sovrani presso DBRS Morningstar. "Ciò nonostante, aggiustamenti fiscali più lenti alla fine potrebbero dover far fronte a determinate pressioni sui rating – che siano dovute a una crisi successiva o ad una contrazione oppure a un deterioramento più graduale della solidità della finanza pubblica".

"La flessibilità finanziaria delle economie avanzate ha permesso alle stesse di impegnarsi in una massiccia risposta fiscale mentre riducevano i costi del servizio del debito", aggiunge Thomas Torgerson, Condirettore Rating sovrani globali presso DBRS Morningstar, così concludendo: "Invece, i mercati emergenti hanno attuato interventi fiscali più limitati, ma ciò nonostante si prevede che per la maggior parte dei medesimi i costi del servizio del debito aumenteranno ulteriormente nei prossimi anni".

Per leggere la relazione completa fare clic qui: https://www.dbrsmorningstar.com/research/387057/outlook-for-sovereign-ratings-in-the-wake-of-covid-19

Il gruppo di società DBRS Morningstar è costituito da DBRS, Inc. (Delaware, USA)(NRSRO, affiliata DRO); DBRS Limited (Ontario, Canada)(DRO, affiliata NRSRO); DBRS Ratings GmbH (Francoforte, Germania)(CRA UE, affiliata NRSRO, affiliata DRO); e DBRS Ratings Limited (Inghilterra e Galles)(CRA Regno Unito, affiliata NRSRO, affiliata DRO). Per ulteriori informazioni su registrazioni, riconoscimenti e autorizzazioni da parte delle autorità normative per il gruppo di società DBRS Morningstar consultare: https://www.dbrsmorningstar.com/research/225752/highlights.pdf. Il gruppo DBRS Morningstar è composto da società interamente controllate di Morningstar, Inc. © 2021 DBRS Morningstar. Tutti i diritti riservati. Le informazioni su cui si basano i rating e altre opinioni in merito al credito di DBRS Morningstar sono ottenute da DBRS Morningstar da fonti che la medesima ritiene affidabili. DBRS Morningstar non sottopone a revisione le informazioni che riceve nell’ambito del processo analitico e non esegue né è in grado di eseguire la verifica indipendente di tali informazioni in ogni occasione. La portata di eventuali verifiche indipendenti o approfondimenti in merito ai fatti dipende da circostanze e fatti. I rating, altre tipologie di opinioni in merito al credito e relazioni di DBRS Morningstar nonché le informazioni che la medesima mette a disposizione sono forniti senza alcuna garanzia o dichiarazione di alcun tipo. Con la presente DBRS Morningstar esclude espressamente qualsiasi garanzia o dichiarazione, implicita o esplicita, in relazione all’esattezza, tempestività, esaustività, commerciabilità, idoneità per qualsiasi finalità specifica o insussistenza di violazione in relazione a tali informazioni. DBRS Morningstar o i suoi amministratori, funzionari, dipendenti, appaltatori indipendenti, rappresentanti e mandatari (congiuntamente i "Rappresentanti di DBRS Morningstar") declinano ogni responsabilità (1) per qualsiasi imprecisione, ritardo, perdita di dati, interruzione di servizio, errore od omissione o per qualsiasi danno che ne derivi, ovvero (2) per qualsiasi danno diretto, indiretto, incidentale, speciale, risarcitorio o consequenziale derivante dall’utilizzo dei rating e delle relative relazioni o derivante da eventuali errori (per negligenza o altro) o altre circostanze o eventualità, siano esse fuori del controllo di DBRS Morningstar o di qualsiasi Rappresentante di DBRS Morningstar o meno, in relazione o nell’ambito dell’ottenimento, della raccolta, compilazione, analisi, interpretazione, comunicazione, pubblicazione o erogazione di tali informazioni. Nessuna entità DBRS Morningstar è consulente agli investimenti. DBRS Morningstar non fornisce consulenza agli investimenti, finanziaria o di altra natura. I rating, ovvero altre tipologie di opinioni sul credito, altre analisi e ricerche resi disponibili o pubblicati da DBRS Morningstar sono dichiarazioni di opinione e devono essere interpretate unicamente come tali, laddove non costituiscono asserzioni in relazione ad affidabilità creditizia, investimenti, raccomandazioni o altri consigli finanziari o di altra natura per l’acquisto, la vendita o la detenzione di qualsiasi valore mobiliare. Una relazione relativa a un rating o altra opinione sul credito di DBRS Morningstar non costituisce un prospetto né può sostituirsi alle informazioni raccolte, verificate e presentate agli investitori dall’emittente e dai suoi rappresentanti nell’ambito della vendita di titoli. È possibile che DBRS Morningstar riceva un compenso per i rating e le altre opinioni sul credito da parte di, tra gli altri, emittenti, assicuratori, garanti e/o sottoscrittori di titoli di debito. DBRS Morningstar non è responsabile del contenuto o del funzionamento di siti web di parti terze cui si accede tramite link informatici ipertestuali o di altro tipo e declina ogni responsabilità nei confronti di qualsiasi individuo o entità che utilizzi tali siti web di parti terze. Non è consentita in alcuna modalità la riproduzione, ritrasmissione o distribuzione della presente pubblicazione senza il previo consenso scritto di DBRS Morningstar. TUTTI I RATING E ALTRE TIPOLOGIE DI OPINIONI SUL CREDITO DI DBRS MORNINGSTAR SONO SOGGETTI ALL’ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ E DI TALUNE LIMITAZIONI. LE ESCLUSIONI DI RESPONSABILITÀ E DI TALUNE LIMITAZIONI SONO CONSULTABILI SU https://www.dbrsmorningstar.com/about/disclaimer. INFORMAZIONI AGGIUNTIVE SUI RATING E ALTRE TIPOLOGIE DI OPINIONI IN MERITO AL CREDITO DI DBRS MORNINGSTAR, IVI COMPRESE LE DEFINIZIONI, REGOLE E METODOLOGIE, SONO DISPONIBILI SU https://www.dbrsmorningstar.com.

Fa fede la versione in lingua inglese del presente comunicato.

Die Ausgangssprache, in der der Originaltext veröffentlicht wird, ist die offizielle und autorisierte Version. Übersetzungen werden zur besseren Verständigung mitgeliefert. Nur die Sprachversion, die im Original veröffentlicht wurde, ist rechtsgültig. Gleichen Sie deshalb Übersetzungen mit der originalen Sprachversion der Veröffentlichung ab.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20211101005483/it/

Contacts

Dennis Ferreira
European.Communications@dbrsmorningstar.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli