Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.381,35
    -256,37 (-1,13%)
     
  • Dow Jones

    30.814,26
    -177,26 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,14 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.519,18
    -179,08 (-0,62%)
     
  • Petrolio

    52,04
    -1,53 (-2,86%)
     
  • BTC-EUR

    30.665,75
    +20,20 (+0,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    701,93
    -33,21 (-4,52%)
     
  • Oro

    1.827,70
    -23,70 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,2085
    -0,0071 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    28.573,86
    +77,00 (+0,27%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.599,55
    -41,82 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8887
    +0,0010 (+0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,0759
    -0,0034 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5369
    +0,0008 (+0,05%)
     

De Luca si vaccina. De Magistris furioso: "Abuso di potere"

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
(Photo by Paolo Manzo/NurPhoto via Getty Images)
(Photo by Paolo Manzo/NurPhoto via Getty Images)

Anche il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca si è sottoposto al vaccino contro il Covid-19 domenica 27 dicembre, giorno in cui è partita la campania vaccinale in tutta l’Unione europea, Italia compresa. La somministrazione del farmaco è avvenuta all’Ospedale Cotugno di Napoli, da dove il presidente ha seguito dapprima l’avvio delle vaccinazioni in mattinata e ha poi partecipato ad una riunione con il direttore generale del nosocomio, Maurizio Di Mauro.

LEGGI ANCHE: Vax Day, De Luca: "Sembrava lo sbarco in Normandia"

VIDEO - Natale, De Luca vieta spostamenti tra piccoli Comuni in Campania

La notizia della vaccinazione, tuttavia, sembra aver mandato su tutte le furie il sindaco del capoluogo campano, Luigi De Magistris, che con queste parole ha criticato il governatore: "Trovo davvero inqualificabile e indegno l'abuso di potere del presidente De Luca che approfitta del suo ruolo istituzionale per vaccinarsi quando il vaccino, nelle prime settimane, deve essere destinato esclusivamente, considerate le pochissime quantità disponibili, a medici, infermieri, operatori sanitari ed anziani. La salute del presidente De Luca viene purtroppo prima del popolo campano. Si dovrebbe vergognare e chiedere scusa".

VIDEO - La nuova frecciata di De Luca a Salvini

E ha aggiunto: "Poi verrà, invece, il momento in cui tutti dovremmo vaccinarci e allora sarà giusto che tutti diano l'esempio, a cominciare da chi ricopre incarichi pubblici ed istituzionali".