Italia Markets open in 30 mins

Debito pubblico: il più elevato nel 2020 sarà in Grecia, subito dietro l'Italia

Valeria Panigada

Nella media dell’Eurozona il debito pubblico dovrebbe passare da 87,8 per cento di Pil del 2018 a 85,3 per cento nel 2020. Il paese con il debito pubblico più elevato atteso nel 2020 è la Grecia (167,8 per cento di Pil), mentre l’Estonia è quello con il debito pubblico minore atteso (8 per cento). L’Italia prefigura nel 2020 il secondo debito pubblico più elevato, pari al 135,2 per cento di Pil. Questi alcuni dati che emergono dal focus “Una panoramica delle strategie di finanza pubblica nei Documenti programmatici di bilancio 2020 dei paesi dell’area dell’euro” diffuso oggi dall'Upb. Secondo lo studio, la Grecia sarà anche il paese con la maggiore riduzione annua media attesa (6,7 punti percentuali di Pil) nel 2019-2020, mentre il Belgio è quello con il maggiore incremento medio annuo atteso (0,9 punti percentuali). L’Italia stima un aumento medio annuo di 0,2 punti percentuali di Pil, il quarto più elevato.