Italia markets open in 7 hours 7 minutes
  • Dow Jones

    34.742,82
    -34,94 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    13.401,86
    -350,38 (-2,55%)
     
  • Nikkei 225

    29.518,34
    +160,52 (+0,55%)
     
  • EUR/USD

    1,2145
    +0,0010 (+0,09%)
     
  • BTC-EUR

    46.021,38
    -2.255,36 (-4,67%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.484,90
    -76,40 (-4,89%)
     
  • HANG SENG

    28.595,66
    -14,99 (-0,05%)
     
  • S&P 500

    4.188,43
    -44,17 (-1,04%)
     

Debutterà in Europa a fine anno EQB, il SUV elettrico a sette posti di Mercedes-EQ

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Mentre i primi esemplari di EQA stanno arrivando nelle concessionarie europee e dopo la presentazione di EQS, il modello 100% elettrico della nuova famiglia di Classe S, Mercedes-EQ porta al debutto al Salone di Shanghai la versione specifica per la Cina di EQB, SUV a zero emissioni a sette posti. Il secondo modello compatto a trazione completamente elettrica di Mercedes-EQ è affine soprattutto a due modelli: EQA, con il quale condivide tra le altre cose la tecnologia di trazione, il recupero di energia e la navigazione previdente con Electric Intelligence, ed il SUV compatto GLB. Da quest'ultimo prende "in prestito" il passo lungo (2.829 millimetri), l'abitacolo spazioso e versatile e la terza fila con due sedili singoli aggiuntivi.

In Cina EQB si presenta nel modello top di gamma dotato dell'equipaggiamento completo, nella versione AMG Line e con potenza di 215 kW. In Europa i clienti potranno da subito scegliere tra diversi modelli con trazione anteriore o integrale e diversi livelli di potenza, fino ad oltre 200 kW. La capacità utile delle batterie in Europa sarà di 66,5 kWh: questi accumulatori vengono prodotti negli stabilimenti Daimler di Kamenz in Germania e Jawor in Polonia. È prevista anche una versione con autonomia particolarmente elevata. EQB verrà prodotta in territorio cinese dalla Beijing Benz Automotive, joint venture tra Daimler ed il partner cinese BAIC Group. Il lancio in Cina è previsto già per quest'anno, mentre la versione internazionale di EQB, prodotta nello stabilimento ungherese di Kecskemét, arriverà in Europa alla fine dell'anno; seguirà nel 2022 il lancio negli USA.