Italia markets open in 2 hours 32 minutes
  • Dow Jones

    33.945,58
    +68,61 (+0,20%)
     
  • Nasdaq

    14.253,27
    +111,79 (+0,79%)
     
  • Nikkei 225

    28.902,83
    +18,70 (+0,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1925
    -0,0019 (-0,16%)
     
  • BTC-EUR

    28.398,50
    +670,40 (+2,42%)
     
  • CMC Crypto 200

    809,67
    +15,34 (+1,93%)
     
  • HANG SENG

    28.721,85
    +412,09 (+1,46%)
     
  • S&P 500

    4.246,44
    +21,65 (+0,51%)
     

Decreto sostegni bis, più risorse per ristori e bonus vacanze

·2 minuto per la lettura

Più risorse ai ristori, bonus vacanze 'potenziato', strumenti per sostenere il mercato del lavoro. Queste a quanto apprende l'Adnkronos, le ultime ipotesi sul tavolo del governo per il Dl Sostegni Bis da 40 miliardi (dei quali 5 andrebbero agli investimenti extra Pnrr del 2021) atteso in Consiglio dei ministri lunedì, o con più probabilità martedì.

RISTORI. Lo schema dei ristori in due tempi (acconto in automatico e conguaglio sulla base delle perdite effettive a fine anno) farebbe aumentare la spesa dai 14 miliardi preventivati in precedenza a quasi 18 miliardi. Per le coperture il governo dovrebbe attingere dai circa 2 miliardi di risparmi del dl Sostegni 1, mentre gli altri 2 miliardi mancanti andrebbero reperiti in altri risparmi o tra le pieghe del bilancio. Nel dettaglio, lo schema dei sostegni dovrebbe prevedere: un primo esborso automatico sulla base dei parametri stabiliti in precedenza ed un saldo a fine anno legato alle perdite iscritte a bilancio o contabilizzate in dichiarazione dei redditi con attenzione al dato del margine operativo lordo e all'utile. Il governo studia un'indennità extra per le categorie rimaste chiuse anche nel mese di maggio, come ad esempio i ristoranti senza spazio all'aperto.

LAVORO. Il ministro del Lavoro Andrea Orlando lavora ad un pacchetto di misure 'una cassetta degli attrezzi' per proteggere e rilanciare l'occupazione. Tra questi anche strumenti che coinvolgono le parti sociali per fare in modo che "con la contrattazione si gestiscano le crisi senza ricorrere ai licenziamenti. Sono attrezzi - ha detto Orlando- di una cassetta necessaria per affrontare il passaggio che ci troviamo di fronte". Tra le proposte dem circolate nei giorni scorsi per il pacchetto lavoro, il potenziamento dei contratti di espansione e interventi di rioccupazione con contratti specifici per aiutare le categorie più colpite come turismo, ristorazione, lavoratori agricoli e spettacolo.

TURISMO. E' allo studio un potenziamento del bonus vacanze introdotto nel 2020 e prolungato dal decreto Milleproroghe fino al 31 dicembre 2021. La misura indirizzata alle famiglie con Isee entro i 40mila euro ed utilizzabile da un solo membro della famiglia, ha riscosso scarso successo: dei 2,6 miliardi stanziati sono stati usati 840 milioni. Per facilitarne l'uso è allo studio la possibilità di applicare lo sconto non solo nelle strutture, ma direttamente all'acquisto in agenzie viaggio o tramite tour operator e l'ipotesi di 'spezzettarlo' e spenderlo in più strutture o per più vacanze.

LIQUIDITA'. Il governo lavora ad una proroga delle misure introdotte nel dl Liquidità lo scorso anno, in piena pandemia. I prestiti agevolati con garanzia Sace o Fondo Pmi verrebbero estesi fino al 31 dicembre dall’attuale scadenza del 30 giugno. Per i prestiti fino a 30mila euro con garanzia del Fondo Pmi il rimborso verrebbe esteso dagli attuali 6 anni a a dieci, ma l'attuale garanzia al 100% scenderebbe al 90%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli