Italia Markets close in 5 hrs 57 mins

Def, C.Conti: riserve su ricorso massiccio gettito lotta evasione

Fgl

Roma, 8 ott. (askanews) - Nella nota di aggiornamento al Def emerge un "ricorso massiccio (oltre 7 miliardi)" ai proventi dalla lotta all'evasione per finanziare la manovra "una dimensione che rafforza le riserve più volte espresse dalla Corte su tale modalità di copertura". Lo ha affermato il presidente della Corte dei Conti, Angelo Buscema, nel corso di un'audizione alle commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato.

"Nonostante la netta riduzione della spesa per interessi, a cui è dovuto il miglioramento dell'indebitamento tendenziale, i margini rimangono particolarmente stretti. Lo dimostra del resto, già a partire dal 2020, il ricorso massiccio (oltre 7 miliardi), per la copertura delle misure prefigurate con la manovra, alle risorse che si intendono recuperare dalla lotta all'evasione e all'elusione fiscale" ha detto.

"Una dimensione - ha aggiunto Biscema - che rafforza le riserve più volte espresse dalla Corte su tale modalità di copertura. Ciò specie in un paese caratterizzato da un elevato debito".