Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.949,41
    +205,57 (+0,61%)
     
  • Nasdaq

    11.512,41
    +199,06 (+1,76%)
     
  • Nikkei 225

    27.362,75
    -32,26 (-0,12%)
     
  • EUR/USD

    1,0896
    -0,0024 (-0,22%)
     
  • BTC-EUR

    21.181,98
    -459,23 (-2,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    523,89
    -3,30 (-0,63%)
     
  • HANG SENG

    22.566,78
    +522,13 (+2,37%)
     
  • S&P 500

    4.060,43
    +44,21 (+1,10%)
     

Deutsche Bank mantiene obiettivi medio termine - Cfo

Il logo Deutsche Bank presso una filiale a Bruxelles, in Belgio

BERLINO (Reuters) - Deutsche Bank è in linea con i propri obiettivi di ristrutturazione e manterrà le proprie previsioni fino al 2025 nonostante i rischi della guerra in Ucraina, dell'inflazione elevata e della recessione.

Lo ha detto James von Moltke, Cfo della banca, in un'intervista pubblicata dal quotidiano tedesco Boersen-Zeitung.

"Vogliamo raggiungere un rendimento del capitale netto tangibile (Rote) al netto delle imposte superiore al 10% e ridurre il rapporto tra costi e ricavi sotto il 62,5%", ha detto von Moltke.

"Naturalmente ci siamo chiesti se gli sviluppi degli ultimi mesi rendessero necessario cambiare la nostra strategia", ha aggiunto, in riferimento alla guerra in Ucraina, ai problemi di inflazione e all'aumento dei tassi di interesse.

Ma il consiglio di amministrazione ha stabilito che gli eventi verificatisi da febbraio in poi confermano la strategia dell'istituto: "La nostra banca corporate, ad esempio, ha successo perché sosteniamo i nostri clienti proprio sulle questioni che attualmente rappresentano le grandi sfide".

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Francesca Piscioneri)