Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.751,32
    -63,07 (-0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.181,92
    +20,39 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    30.323,34
    -188,37 (-0,62%)
     
  • EUR/USD

    1,1770
    -0,0056 (-0,47%)
     
  • BTC-EUR

    40.410,83
    -881,28 (-2,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.209,85
    -23,43 (-1,90%)
     
  • HANG SENG

    24.667,85
    -365,36 (-1,46%)
     
  • S&P 500

    4.473,75
    -6,95 (-0,16%)
     

Deutsche Telekom rafforza quota in T-Mobile Us, cede controllata olandese

·1 minuto per la lettura
Il logo Deutsche Telekom presso la sede centrale dell'azienda a Bonn

BERLINO (Reuters) - Deutsche Telekom ha siglato un accordo di scambio azionario con Softbank per aumentare la partecipazione in T-Mobile Us e ha ceduto la controllata olandese.

In seguito alle due operazioni annunciate oggi, Deutsche Telekom aumenterà la quota in T-Mobile Us del 5,3% al 48,4%, avvicinando il Ceo Tim Hoettges all'obiettivo di assicurarsi il controllo diretto della maggioranza dell'operatore tlc statunitense.

Softbank riceverà in cambio una quota del 4,5% di Deutsche Telekom, stabilendo una relazione azionaria diretta dopo aver ceduto la controllata statunitense Sprint a T-Mobile in un'operazione conclusa a inizio 2020.

Con un accordo separato, Deutsche Telekom ha venduto la controllata olandese T-Mobile Netherlands a un consorzio tra le società di private equity Apax e Warburg Pincus per 5,1 miliardi di euro.

Deutsche Telekom ha rilevato il controllo delle attività olandesi dalla svedese Tele2 nel 2018, ma non ha mai considerato la divisione -- numero tre con un ampio distacco dietro ai leader di mercato Kpn e Vodafone Ziggo -- come asset core.

Deutsche Telekom investirà parte dei 3,8 miliardi di euro ottenuti dai proventi dell'operazione olandese per aumentare la partecipazione in T-Mobile Us. Anche la svedese Tele2 , che aveva mantenuto una quota del 25% in T-Mobile Netherlands, ha venduto la sua partecipazione.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli