Italia Markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.803,57
    +438,15 (+3,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.788,10
    -23,10 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,4788%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Deutsche Telekom ribadisce opposizione a divieto Huawei in Germania

·1 minuto per la lettura
Logo del colosso tedesco delle telecomunicazioni Deutsche Telekom a Bonn, Germania
Logo del colosso tedesco delle telecomunicazioni Deutsche Telekom a Bonn, Germania

BERLINO (Reuters) - Deutsche Telekom ha detto che nessun fornitore di infrastrutture per tlc dovrebbe essere bandito dalla Germania per ragioni politiche, ribadendo la propria opposizione alle richieste di alcuni parlamentari di escludere la cinese Huawei Technologies per questioni di sicurezza nazionale.

I commenti del Ceo Tim Hoettges arrivano proprio mentre i funzionari di stato apportano le ultime modifiche a un legge che prevede l'adozione di un quadro normativo volto a valutare il livello di rischio dei singoli fornitori e che passerà probabilmente al vaglio dei dipartimenti chiave del governo.

Huawei è il principale fornitore delle infrastrutture per la nuova rete 5G di Deutsche Telekom in Germania, ma Hoettges ha sottolineato che l'azienda non dipenderà "mai" da un singolo fornitore.

Il Ceo ha inoltre chiesto che la legislazione tedesca preveda l'utilizzo di una tecnologia aperta e su base cloud -- conosciuta come OpenRAN -- per i network del Paese, poiché si tratterebbe di un importante possibilità di sviluppo per la rete di Deutsche Telekom in futuro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.