I mercati italiani sono chiusi

Dhl potenzia network con 1.200 persone tra novembre e gennaio

Did

Roma, 14 nov. (askanews) - Sarà un periodo intenso di shopping quello che si accingono ad affrontare i consumatori nei prossimi due mesi: a partire dal Black Friday, entrato a pieno titolo nelle abitudini dei consumatori italiani che rappresenta ormai uno degli appuntamenti piu' attesi dell'anno con offerte e sconti fino al 70%. Si stima, infatti, che dal 24 novembre, DHL registrerà un aumento delle spedizioni giornaliere di più del 35%, per arrivare a picchi del 70% durante il periodo natalizio. Per questo motivo è fondamentale una attenta pianificazione delle risorse e dei mezzi necessari a garantire una qualità di servizio eccellente.

Il Natale è infatti un periodo decisamente impegnativo per gli acquisti dei regali, sia per quelli tradizionali che dovranno essere consegnati per tempo ai destinatari sia per quelli online.

E così, per far fronte alle consegne e mantenere lo standard qualitativo alto che da sempre contraddistingue la società leader mondiale del settore della logistica e del trasporto espresso, DHL ha deciso di potenziare il proprio network italiano con ben 1.200 risorse per il periodo novembre-gennaio e potrà così garantire qualità ed efficienza di sempre.

Questo incremento sarà distribuito tra 200 dipendenti dedicati all'assistenza clienti e ben 1.000 risorse di personale indotto destinato all'operatività per garantire cura e tempestività nelle consegne anche nel periodo di intensa attività come quello pre natalizio.