Diasorin debole a Piazza Affari dopo i conti, Cda propone cedola straordinaria

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
YPFL3.SA0,0000
34D.BE30,230,00

Diasorin (Berlino: 34D.BE - notizie) debole a Piazza Affari, dove mostra una flessione di circa 1 punto percentuale a 26,09 euro, dopo la pubblicazione dei conti e la delibera di una cedola straordinaria da parte del Cda (Sao Paolo: YPFL3.SA - notizie) . Il gruppo medicale ha archiviato i primi nove mesi del 2012 con profitti pari a 67 milioni di euro, in calo del 13,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre nel solo terzo trimestre l’utile netto ha mostrato un rialzo del 2,3% a 21,4 milioni di euro. Nel periodo gennaio-settembre in flessione sia i ricavi (-2,2% a 325,1 milioni) sia l’Ebitda (-10,6% a 130,6 milioni). Il Cda di Diasorin ha deciso di proporre la distribuzione di un dividendo straordinario di 0,83 euro per azione, per un valore complessivo di 45,1 milioni di euro.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.534,52 +3,44% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.139,26 +1,54% 17:50 CEST
Ftse 100 6.584,17 0,65% 17:35 CEST
Dax 9.317,82 +1,57% 17:45 CEST
Dow Jones 16.424,85 +1,00% 22:31 CEST
Nikkei 225 14.417,68 +3,01%  

Ultime notizie dai mercati