Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,94 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,26 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,44 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,42 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    47.001,00
    -1.974,39 (-4,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,29 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +0,70 (+0,04%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    +0,0100 (+0,83%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,85 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8699
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0952
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4743
    +0,0081 (+0,55%)
     

DiaSorin: nel I trimestre ricavi saliti del 53%, vendite guidate dal test Covid

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

DiaSorin ha chiuso il trimestre al 31 marzo con ricavi pari a circa 267 milioni di euro, in crescita del 53% rispetto al primo trimestre 2020, grazie al recupero del business ex-COVID e dalle vendite dei test per il coronavirus. L'ebitda rettificato è balzato del 101% a circa 130 milioni. "Il risultato - spiega il gruppo della diagnostica - è conseguenza della crescita delle vendite nel trimestre, della leva operativa generata dagli importanti volumi dei test per il SARSCoV-2 e del contenimento delle spese operative". La posizione finanziaria netta è positiva per circa 394 milioni, in aumento di 88 milioni rispetto a fine 2021. Si tratta dei risultati preliminari. Il consiglio di amministrazione di DiaSorin chiamato ad approvare i risultati economici e finanziari definitivi si riunirà il prossimo 14 maggio, anziché il 13 maggio.