Italia markets closed
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.639,46
    +72,42 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1864
    +0,0035 (+0,30%)
     
  • BTC-EUR

    10.786,37
    +1.438,97 (+15,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    256,26
    +11,37 (+4,64%)
     
  • HANG SENG

    24.754,42
    +184,88 (+0,75%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     

DiaSorin, ottenuta approvazione dalla Fda a commercializzare 6 test per l’epatite B negli Usa

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

DiaSorin ha ricevuto da parte della Food and Drug Administration (FDA) americana l’approvazione a commercializzare negli Stati Uniti 6 test per l’epatite B, che completano l’offerta del gruppo per le epatiti sulla piattaforma Liaison XL nel mercato statunitense. Il menù completo di test per l’epatite B consentirà a DiaSorin di offrire un pannello diagnostico utile nell’identificazione dei soggetti infetti, contrastando la diffusione dell’infezione e ottimizzando la gestione dei pazienti. L’epatite B è un’infezione che interessa il fegato e che può essere prevenuta attraverso il vaccino. In alcuni casi si sviluppa come un’infezione acuta e di breve decorso; in altri, invece, può trasformarsi in un’infezione cronica e di lunga durata, provocando importanti conseguenze cliniche, quali la cirrosi o il tumore al fegato.