Italia markets open in 7 hours 15 minutes
  • Dow Jones

    34.930,93
    -127,59 (-0,36%)
     
  • Nasdaq

    14.762,58
    +102,01 (+0,70%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • EUR/USD

    1,1853
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • BTC-EUR

    33.694,86
    +530,09 (+1,60%)
     
  • CMC Crypto 200

    938,33
    +8,40 (+0,90%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • S&P 500

    4.400,64
    -0,82 (-0,02%)
     

“Dieci”, il nuovo album degli Shakalab: un disco imprevedibile

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 21 giu. (askanews) - Dal 25 giugno sarà disponibile in fisico e digitale "Dieci", il nuovo album degli Shakalab, una delle più esplosive e contaminate reggae band della scena musicale contemporanea. Il disco in uscita per Believe è già disponibile in pre-save su Spotify e su tutte le principali piattaforme digitali. L'album sarà disponibile anche in formato Vinile.

Dopo il singolo "Giganti" in collaborazione con la reggae star internazionale Alborosie e il producer Shablo e dopo "Parasite" feat Sud Sound System e Inoki, la band è pronta a tornare da protagonista della scena musicale italiana. Con "Dieci" si chiude un cerchio a doppio binario che accompagna da sempre la musica degli Shakalab alla numerologia. Così come "Duepuntozero" per il secondo album, "Four" per il quarto Ep con all'interno il brano "One" coi Mellow Mood e il singolo "Tres Flores" con Mama Marjas per l'album celebrativo dei dieci anni della band, non poteva mancare anche per il nuovo progetto discografico il riferimento numerico. Dieci tracce, una per ogni anno in cui si susseguono al microfono dieci tra i più influenti Mc's e singer della scena hip hop e reggae italiana.

Il dieci, numero ambito, è indossato dai più grandi fuoriclasse della storia del calcio, questa volta viene utilizzato per rappresentare un evento storico, ovvero, i dieci anni di attività del gruppo. Il disco è infatti una sorta di tributo al lavoro svolto in questi lunghi dieci anni di carriera, anni pieni di soddisfazioni e di innumerevoli produzioni e concerti che hanno consacrato gli Shakalab nel panorama reggae/hip hop nazionale.

Innumerevoli le collaborazioni all'interno del disco. In ogni pezzo infatti, gli Shakalab hanno collaborato con diversi e numerosi artisti, rendendo il progetto una sorta di mixtape di concezione moderna. Da Inoki, Sud Sound System, Ensi, Shablo, Leslie, sino a Vacca, L'Elfo, Attila, General Levy e Dub Fx, all'interno del nuovo album non mancano le collaborazioni con Apres la Classe, Forelock, Lion D, Kiave, Gioman,Extrapolo e Raphael. "Dieci è un disco più unico che raro - ha dichiarato la band - la sua unicità è data sia dalla sua imprevedibilità dal punto delle sonorità musicali che dal suo approccio ai contenuti. Abbiamo messo insieme stili e influenze diverse, trattando tematiche differenti. Ad un primo ascolto è subito evidente che è un disco imprevedibile. La versatilità è sempre stato uno dei nostri marchi di fabbrica, da sempre ci nutriamo di parecchia musica e non mettiamo limiti e barriere alle nostre produzioni, che sono sempre un bel melting pot tra rap, urban e reggae. Per questi primi dieci anni di carriera siamo orgogliosi del percorso che abbiamo fatto sin d'ora e siamo onorati di condividere questo lavoro con moltissimi artisti di cui abbiamo estrema stima artistica e personale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli