Italia markets open in 56 minutes
  • Dow Jones

    31.490,07
    -1.164,52 (-3,57%)
     
  • Nasdaq

    11.418,15
    -566,37 (-4,73%)
     
  • Nikkei 225

    26.398,29
    -512,91 (-1,91%)
     
  • EUR/USD

    1,0493
    +0,0027 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    27.697,14
    -1.116,77 (-3,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    647,16
    -23,52 (-3,51%)
     
  • HANG SENG

    20.073,65
    -570,63 (-2,76%)
     
  • S&P 500

    3.923,68
    -165,17 (-4,04%)
     

Dl aiuti, Bonomi: da governo risposte parziali, no strutturali

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Parma, 3 mag. (askanews) - Del Dl aiuti "ci convince il tentativo di sburocratizzare tutte le pratiche legate alla realizzazione dei nuovi impianti di rinnovabili". Ma per il resto Confindustria è insoddisfatta degli interventi del governo perché "si affrontano i temi più importanti di nuovo con bonus una tantum" mentre "noi abbiamo proposto degli interventi strutturali". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, a margine di un convegno al Cibus di Parma.

Da parte del governo sono arrivare solo "in parte" le risposte che gli industriali chiedevano: "Per quello che abbiamo potuto vedere nell'ultimo decreto, in attesa del testo definitivo - ha spiegato Bonomi - c'è una parte che ci convince molto che è il tentativo di sburocratizzare tutte le pratiche legate alla realizzazione dei nuovi impianti di rinnovabili. Non ci convince la parte relativa al fatto che si affrontano i temi più importanti di nuovo con bonus una tantum. Noi abbiamo proposto degli interventi strutturali" perché "riteniamo che questo è il momento per intervenire sui gap decennali di questo paese con interventi strutturali, non con una tantum".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli