Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,53 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,35 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,29 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.871,78
    +324,80 (+1,14%)
     
  • Petrolio

    87,91
    -4,18 (-4,54%)
     
  • BTC-EUR

    23.750,39
    -684,09 (-2,80%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,17
    +2,89 (+0,51%)
     
  • Oro

    1.790,80
    -24,70 (-1,36%)
     
  • EUR/USD

    1,0194
    -0,0064 (-0,62%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.040,86
    -134,76 (-0,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.780,63
    +3,82 (+0,10%)
     
  • EUR/GBP

    0,8450
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CHF

    0,9639
    -0,0016 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,3154
    +0,0052 (+0,40%)
     

Dl aiuti, Fini (Cia) a Patuanelli: "Credito imposta per gasolio agricolo e agrifotovoltaico"

(Adnkronos) - "Questo governo può fare ancora qualcosa, come affrontare l'estensione del credito imposta per il gasolio agricolo" nel Dl aiuti bis e "il superamento dell'autoconsumo dell'agrifotovoltaico" il cui bando deve uscire a settembre. Sono queste le due emergenze evidenziate da Cristiano Fini, presidente di Cia- Agricoltori Italiani, al ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli che sta partecipando al Consiglio direttivo della Cia a Roma. Per quanto riguarda la misura per il gasolio agricolo Fini sottolinea che sarebbe "importante per l'economia agricola ma anche un segnale di attenzione al settore (nei primi tre mesi dell'anno non è stato risolutivo) e questo governo può fare qualcosa, mancano pochi giorni alla emanazione del dl aiuti bis aiuti e le imprese agricole devono poterne beneficiare".

Inoltre per Fini, "un segnale molto importante nel Pnrr è il bando su agrofotovoltaico che deve uscire a settembre: è una battaglia molto difficile e importante, e il governo può farsi valere in Europa, sappiamo che con te c'è una porta aperta, - ha detto rivolgendosi al ministro - il superamento dell'autoconsumo per gli investimenti e per il bene del Paese, energia pulita che le imprese agricole possono mettere in rete".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli