Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.336,67
    +27,16 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    12.779,91
    -74,89 (-0,58%)
     
  • Nikkei 225

    27.819,33
    -180,63 (-0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0324
    +0,0022 (+0,22%)
     
  • BTC-EUR

    23.444,35
    +104,14 (+0,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    573,13
    -1,61 (-0,28%)
     
  • HANG SENG

    20.082,43
    +471,59 (+2,40%)
     
  • S&P 500

    4.207,27
    -2,97 (-0,07%)
     

Dl Aiuti, Patuanelli alla Cia: "Proroga credito imposta gasolio agricolo? Vediamo se passa"

(Adnkronos) - "Ho inviato la proposta di norma da inserire nel decreto aiuti che faremo giovedì sulla proroga ai crediti d'imposta sui maggiori oneri energetici fino al 31 dicembre 2022. E' chiaro che è una proposta onerosa, servono 450 milioni di euro, ma io credo che se le risorse di un decreto arrivano a 14,3 miliardi di euro non si può pensare che l'agricoltura non abbia risposte". E' quanto ha affermato il ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli intervendo al consiglio direttivo della Cia a Roma, rispondendo ad una delle richieste più urgenti ed importanti formulate dal presidente Cristiano Fini appunto per l'estensione del credito imposta per il gasolio agricolo".

"La valutazione delle cifre è ancora in corso da parte del Mef, - ha aggiunto Patuanelli a margine dell'incontro - noi abbiamo fatto riferimento al trimestre che aveva quell'importo e moltiplicandolo si arriva a quella cifra. E' la maggiore proposta che abbiamo fatto per il prossimo decreto al Mef perché è necessario che gli agricoltori abbiano non dico una boccata d'ossigeno perché è molto piccola, ma quantomeno possano sentire lo Stato dalla loro parte".

Sarebbe "importante per l'economia agricola ma anche un segnale di attenzione al settore e questo governo può fare qualcosa, mancano pochi giorni alla emanazione del dl aiuti bis aiuti e le imprese agricole devono poterne beneficiare" ha aggiunto Fini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli