Dl Banche, Padoan: manager da sanzionare, giustizia sia rapida

Dl Banche, Padoan: manager da sanzionare, giustizia sia rapidaRoma, 12 gen. (askanews) - I manager che hanno sbagliato e "hanno violato norme deontologiche e penali" devono essere sanzionati. Così il ministro dell'economia, Pier Carlo Padoan, in audizione sul dl banche in Senato, auspicando che la giustizia sia rapida.

"Per alcune banche la crisi ha messo a nudo non solo problemi nel modello di business ma anche gestioni da parte di amministratori e manager che possono aver violato norme deontologiche e penali. Per tutti questi casi il governo auspica che la giustizia faccia rapidamente il proprio corso e che tutti coloro che hanno provocato danni alla territori collettività, ai creditori in generale, vengano sanzionati", ha sottolineato.

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    12,16-0,28-2,25%
    UCG.MI
    2,076-0,048-2,26%
    ISP.MI
    15,080,000,00%
    BMPS.MI
    0,758-0,013-1,69%
    TIT.MI
    14,30-0,11-0,76%
    ENI.MI
    4,00+0,03+0,65%
    ENEL.MI
    3,842-0,052-1,34%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.