Dl Banche, Padoan: sistema a svolta positiva, verso stop crisi

Roma, 12 gen. (askanews) - Il sistema bancario italiano è ad un "punto di svolta" e "visto l'andamento incoraggiante dell'economia non è da escludersi l'innesco di un circolo virtuoso tra consolidamento bancario, pulizia dei bilanci, ripresa della crescita e ritorno a condizioni di normalità e uscita dalla crisi". Così il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, in audizione sul dl banche in Senato.

"Ritengo che è possibile ci si trovi di fronte a un punto di svolta positivo. Ci sono alcuni punti importanti: Unicredit sta per lanciare oggi un aumento di capitale importante, Ubi si è dimostrata disponibile ad acquisire tre delle quattro banche regionali, Banca popolare Milano e Banco Popolare hanno completato un'importante aggregazione, naturalmente ci sarà poi la ricapitalizzazione precauzionale di Mps. Stiamo parlando di elementi positivi oltreché il continuo buon andamento come Banca Intesa" rivelano "segnali importanti che il sistema bancario italiano sta voltando pagina", ha sottolineato.

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    12,16-0,28-2,25%
    UCG.MI
    2,076-0,048-2,26%
    ISP.MI
    15,080,000,00%
    BMPS.MI
    0,758-0,013-1,69%
    TIT.MI
    14,30-0,11-0,76%
    ENI.MI
    4,00+0,03+0,65%
    ENEL.MI
    3,842-0,052-1,34%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.