Italia Markets open in 32 mins

Dl fisco, Commercialisti Milano: confidiamo in riesame Parlamento

Red/Rar

Milano, 2 dic. (askanews) - "Il proliferare di interventi penali, pur perseguendo finalità condivise da tutti, non costituisce, a nostro avviso e in questo momento, la soluzione corretta e anzi, rischia di inasprire il rapporto tra il contribuente e lo Stato, già compromesso, per l'eccesso di pressione fiscale e burocratica. Una misura simile potrebbe avere senso solo se inserita all'interno di una più ampia riforma fiscale che consentisse finalmente coerenza e stabilità nella norma e una maggiore sostenibilità per le imprese". Lo ha dichiarato Marcella Caradonna, Presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano, commentando il Dl Fisco approvato dalla Commissione Finanze alla Camera. "Tenendo anche conto che stiamo vivendo un momento di stagnazione economica - ha continuato la Presidente Caradonna - la disciplina del Dl fiscale potrebbe condurre addirittura a conseguenze, anche sociali, che non sono certamente nell'intento del legislatore, per cui confidiamo, ancora una volta, nel riesame del testo in Parlamento".