Italia markets close in 3 hours
  • FTSE MIB

    25.975,29
    -396,63 (-1,50%)
     
  • Dow Jones

    34.022,04
    -461,68 (-1,34%)
     
  • Nasdaq

    15.254,05
    -283,64 (-1,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.753,37
    -182,25 (-0,65%)
     
  • Petrolio

    65,60
    +0,03 (+0,05%)
     
  • BTC-EUR

    49.553,13
    -1.532,21 (-3,00%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.434,11
    -34,97 (-2,38%)
     
  • Oro

    1.779,30
    -5,00 (-0,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1339
    +0,0017 (+0,15%)
     
  • S&P 500

    4.513,04
    -53,96 (-1,18%)
     
  • HANG SENG

    23.788,93
    +130,01 (+0,55%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.103,05
    -76,10 (-1,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8510
    -0,0013 (-0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0417
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4534
    +0,0037 (+0,26%)
     

dLocal estende le sue capacità di elaborazione dei pagamenti in Asia e in America Centrale

·3 minuto per la lettura

I commercianti ora possono sbloccare nuovi flussi di entrate e raggiungere più di 93 milioni di consumatori in Thailandia, El Salvador e Guatemala

MONTEVIDEO, Uruguay, October 27, 2021--(BUSINESS WIRE)--dLocal, una piattaforma di pagamenti su base tecnologica che consente ai commercianti di connettersi con miliardi di consumatori nei mercati emergenti, annuncia oggi la sua espansione a tre nuovi paesi in Asia e in America Centrale. I commercianti internazionali ora saranno in grado di sbloccare nuovi ricavi in Thailandia, El Salvador e Guatemala.

Insieme, questi tre paesi rappresentano un mercato di oltre 93 milioni di consumatori ed entrate di eCommerce complessive pari a 26 miliardi di dollari USA. Al significato di queste cifre corrisponde la diversità dei metodi di pagamento locale disponibili per i consumatori online in queste regioni. "Il nostro concetto One dLocal - una API, una piattaforma e un contratto - dà ai commercianti accesso a marchi di carte di credito e debito internazionali e locali, oltre a metodi alternativi di pagamento come eWallets, bonifici bancari e transazioni su base cash", spiega Sumita Pandit, COO di dLocal.

La piattaforma di dLocal consentirà metodi di pagamento alternativi e carte di debito e credito per i tre nuovi paesi. Questi metodi inizialmente includono:

  • TrueMoney wallet, app di pagamento con QR code e AliPay e WeChat eWallets in Thailandia,

  • Pagamenti con carta e metodi su base cash AkíSíPago in Guatemala, e

  • PuntoXpress in El Salvador.

"Per i commercianti internazionali è essenziale collaborare con un facilitatore di pagamenti che comprende i comportamenti di pagamento a livello locale e che riesce ad agire rapidamente sulle integrazioni con altrettanti metodi di pagamento alternativi", aggiunge Pandit. dLocal offre oltre 600 metodi di pagamento locale in 33 paesi in Africa, Asia, America Latina, e Medio Oriente.

La decisione di iniziare ad operare in Thailandia, El Salvador e Guatemala è stata determinata non solo dal potenziale rappresentato dai tre paesi ma anche dalla richiesta da parte dei clienti dLocal. "Abbiamo accelerato i nostri investimenti nella tecnologia di cui hanno bisogno i nostri clienti per ampliare la loro attività nei mercati emergenti. Abbiamo abbinato la nostra presenza geografica e il portafoglio di metodi di pagamento per rispondere alle esigenze attuali e future dei commercianti. Siamo sempre pronti a sfruttare opportunità che ci consentano di espandere la nostra presenza più rapidamente e offrire i nostri servizi a nuovi mercati emergenti in maniera più rapida", dichiara Pandit.

Informazioni su dLocal

dLocal rende possibili pagamenti locali nei mercati emergenti mettendo in contatto commercianti globali con miliardi di consumatori nei mercati emergenti in Africa, Asia, America Latina e Medio Oriente. Grazie al sistema "One dLocal" (un'API, una piattaforma, un contratto), aziende globali sono in grado di accettare, erogare e regolarizzare pagamenti a livello globale, ed emettere carte di debito "white label" prepagate virtuali e fisiche in valute locali, senza dover gestire sistemi di elaborazione separati per riscossioni e versamenti, stabilire numerose entità locali e integrare più convenzionatori e metodi di pagamento in ogni mercato. Per maggiori informazioni visitare https://dlocal.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20211027006040/it/

Contacts

Marta Seitz
dlocal@backbaycommunications.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli