Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    41.948,78
    -8.857,71 (-17,43%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Dogecoin, Previsioni Crypto: In Consolidamento, ma il Rimbalzo in Area 0,3$ non Sembra Lontano

·2 minuto per la lettura

Il consolidamento del prezzo del Dogecoin (DOGE) continua in questi giorni, mentre ci si avvicina alla seconda metà di Novembre 2021, dopo l’arretramento dall’area di massimo relativo al di sopra di 0,3$.

Dogecoin attualmente ancora in consolidamento

La fase di lateralizzazione perdura già da oltre 24 ore, dalla mattinata di ieri 11 Novembre 2021, quando il Dogecoin ha recuperato un calo sotto il supporto di 0,25 per avviare appunto il consolidamento in area attuale.

Oggi pomeriggio, alle ore 17:00, Dogecoin (DOGE) viene scambiato a 0,2536$, in calo del -3,85%.

Previsioni sul prezzo di Dogecoin (DOGE)

Attualmente, la media mobile a 200 giorni per il Dogecoin si trova a 0,29$, un livello di prezzo non più toccato dopo l’impennata dell’8 Novembre 2021. Il superamento di quest’area permetterebbe alla criptovaluta di riportarsi verso i massimi recenti.

Iniziando con lo scenario rialzista per il Dogecoin (DOGE), il primo elemento da valutare è rappresentato dal supporto coriaceo in area 0,24$. Finché il prezzo si manterrà sopra questa fascia, infatti, il Dogecoin continuerà a consolidarsi e sostenere la pressione ribassista.

Dal consolidamento attuale, sarebbe poi possibile passare al ritorno nell’area di 0,29$ e successivamente al superamento della resistenza principale di breve termine a 0,3$.

In questo scenario, se il prezzo non dovesse essere rispinto immediatamente sotto 0,3$, ci sarebbe spazio per sfruttare il gap tecnico che permetterebbe al Dogecoin di raggiungere la fascia di prezzo intorno a 0,35$, completando così un rialzo compreso tra il +25% e il +30%.

Il quadro tecnico andrebbe invece totalmente rivisto qualora il prezzo della criptovaluta dovesse contrarsi fin sotto l’area di 0,24$. In questo caso, il trend ribassista potrebbe accelerare con il test del minimo mensile di 0,233$, per prima cosa.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli