Italia markets close in 7 hours 40 minutes
  • FTSE MIB

    23.981,38
    -113,62 (-0,47%)
     
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,80 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • Petrolio

    111,16
    +0,88 (+0,80%)
     
  • BTC-EUR

    28.785,90
    +858,41 (+3,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    683,31
    +9,94 (+1,48%)
     
  • Oro

    1.853,40
    +11,30 (+0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,0602
    +0,0040 (+0,38%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    20.442,60
    -274,64 (-1,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.689,33
    +32,30 (+0,88%)
     
  • EUR/GBP

    0,8444
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0301
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,3552
    -0,0004 (-0,03%)
     

Dogecoin in Profondo Rosso ma il Picco di Volumi fa ben Sperare

Il prezzo del Dogecoin sembrava che potesse mantenersi al di sopra dell’ultimo importante supporto nonostante il momento nero del comparto crypto ma con un colpo di coda dei ribassisti, ora la meme coin ha superato il minimo a 0,1067, il famoso supporto chiave che teneva viva la speranza di una non capitolazione.

Tuttavia, è da evidenziare un interessante situazione nelle ultime 48 ore.

Gli ultimi dati della parachain di DOGE hanno rivelato un attività molto movimentata dalle cosiddette balene (transazioni superiori a 100.000 $), le quali ha fatto registrare un piccolo del 46%. Inoltre, sulle transazioni maggiori di 1 milione di $ è stato registrato un incremento dell’82%. Tuttavia, non essendoci stato un incremento del prezzo corrispondente a questo aumento di attività della balene probabilmente siamo di fronte ad una distribuzione.

Fase di distribuzione per le balene, ma occhio all’aumento degli indirizzi attivi e del volume social.

Nelle ultime 48 ore, si è notato inoltre un aumento degli indirizzi attivi giornalieri sulla rete DOGE, passando da un picco tra 121.24k e 127.83k, il quale sta avvallando la tesi che l’attuale fase sia una fase di distribuzione considerando che il prezzo del Dogecoin non mostra segni di ripresa.

Gli indirizzi attivi potrebbero aver distribuito pesantemente la moneta meme.

Sul fronte dello sviluppo invece, nelle ultime 48 ore si è registrato un significativo movimento al rialzo.

Anche dal punto di vista di “menzione social”, dopo un breve picco il 5 maggio, anche il predominio sociale di DOGE è in calo. Tuttavia, gli investitori non hanno perso completamente l’interesse. Probabilmente questo è attribuito all’ultima notizia riguardo ad un plug-in WooCommerce, il quale consente ai siti Web creati tramite WordPress di accettare pagamenti Dogecoin.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Dogecoin

Al momento della scrittura il prezzo di DOGE quota 0,1067 $, in deciso calo settimanale di oltre il 16%.

Il grafico mostra chiaramente che ora non ci sono le condizioni per poter considerare una possibile inversione del trend, anzi, ci sono tutte le condizioni per una continuazione del ribasso considerando l’agevole superamento dell’ultimo supporto utile a 0,1067 $. Ribasso che potrebbe significare il raggiungimento del supporto a 0,080 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli