Italia markets close in 1 hour 33 minutes
  • FTSE MIB

    23.008,85
    -74,70 (-0,32%)
     
  • Dow Jones

    31.473,29
    +81,77 (+0,26%)
     
  • Nasdaq

    13.283,63
    -75,15 (-0,56%)
     
  • Nikkei 225

    29.559,10
    +150,93 (+0,51%)
     
  • Petrolio

    60,78
    +1,03 (+1,72%)
     
  • BTC-EUR

    42.223,95
    +1.334,86 (+3,26%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.017,08
    +28,99 (+2,93%)
     
  • Oro

    1.709,80
    -23,80 (-1,37%)
     
  • EUR/USD

    1,2061
    -0,0026 (-0,22%)
     
  • S&P 500

    3.862,97
    -7,32 (-0,19%)
     
  • HANG SENG

    29.880,42
    +784,56 (+2,70%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.702,28
    -5,44 (-0,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8640
    -0,0017 (-0,20%)
     
  • EUR/CHF

    1,1066
    +0,0009 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5239
    -0,0032 (-0,21%)
     

Dollaro poco mosso dopo dati Usa, yen in calo

·1 minuto per la lettura
Banconote da 100 dollari

NEW YORK (Reuters) - L'indice sul dollaro mostra una reazione contenuta alla diffusione dei dati macro Usa migliori delle attese.

Relativi a dicembre i numeri sui redditi personali hanno mostrato un incremento di 0,6% superiore al consensus di 0,1%.

Più in generale, durante la giornata il rally della divisa statunitense ha perso smalto mentre lo yen ha ceduto terreno.

La valuta giapponese ha toccato un minimo di due settimane nei confronti del dollaro e un minimo di circa tre anni sul franco svizzero: secondo gli analisti il movimento si spiega con diverse ragioni, tra cui un aggiustamento del portafoglio sulla scadenza di fine mese.