Italia markets open in 8 hours 57 minutes

Dollaro resta debole: "sarà flusso notizie su coronavirus a guidare dinamica"

Daniela La Cava

Ancora cali per il dollaro, che ha subito una battuta d'arresto dopo che la Fed ha annunciato nuove misure per contrastare gli effetti economici della pandemia di Covid-19. In particolare, il Dollar Index (indice che monitora il trend del biglietto verde nei confronti di un paniere delle sei principali valute) cede quasi l'1% a 101,61. "Sull’annuncio il biglietto verde ha corretto, salvo poi risalire temporaneamente, comunque entro e non oltre i massimi di venerdì, su attese di nuovo stimolo fiscale - sottolineano gli esperti dell'ufficio studi di Intesa Sanpaolo -. Dai dati statunitensi di oggi si attendono indicazioni di indebolimento, ma in questi giorni sarà ancora il flusso di notizie in merito al coronavirus, e conseguenti interventi delle autorità di politica economica, a guidare la dinamica del dollaro".