Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    43.141,60
    -4.468,21 (-9,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Dollaro verso maggior rialzo settimanale da 5 mesi mentre salgono tassi

·1 minuto per la lettura
Una banconota da un dollaro statunitense

LONDRA (Reuters) - Il dollaro si avvia a chiudere la migliore settimana da cinque mesi, aiutato dai dati sull'inflazione Usa oltre le attese che hanno spinto gli investitori a scommettere su rialzi dei tassi a metà 2022.

"Non pensiamo che sia la fine del movimento e ci aspettiamo che il biglietto verde si mantenga forte nella prima parte del 2022", con il tapering Fed avviato a conclusione e un imminente rialzo dei tassi a sostenere la valuta Usa, commentano gli strategist di Mizuho.

La ritrovata forza del dollaro ha fatto salire la volatilità valutaria ai massimi da sei mesi.

L'euro lascia sul terreno lo 0,04% nel cross con il dollaro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli