Italia markets close in 7 hours 25 minutes
  • FTSE MIB

    25.295,16
    +246,90 (+0,99%)
     
  • Dow Jones

    33.970,47
    -614,41 (-1,78%)
     
  • Nasdaq

    14.713,90
    -330,06 (-2,19%)
     
  • Nikkei 225

    29.839,71
    -660,34 (-2,17%)
     
  • Petrolio

    71,15
    +0,86 (+1,22%)
     
  • BTC-EUR

    36.908,24
    -1.574,11 (-4,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.085,16
    -49,22 (-4,34%)
     
  • Oro

    1.760,90
    -2,90 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1727
    0,0000 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    4.357,73
    -75,26 (-1,70%)
     
  • HANG SENG

    24.251,20
    +152,06 (+0,63%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.086,48
    +42,85 (+1,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8567
    -0,0016 (-0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0868
    -0,0011 (-0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4959
    -0,0067 (-0,45%)
     

Dollaro verso seconda settimana di guadagni, ora focus su Fed

·1 minuto per la lettura
Una banconota da un dollaro statunitense

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro si avvia ad archiviare la seconda settimana di guadagni lasciandosi alle spalle una manciata di sedute in cui il mercato ha dovuto fare i conti ora con una maggiore ora con una minore propensione al rischio, mentre gli operatori si posizionano in attesa del meeting della Federal Reserve della prossima settimana.

L'indice che monitora l'andamento della divisa Usa nei confronti di un paniere di divise si apprezza dello 0,12%, a 92,931, lontano però dal massimo di tre mesi e mezzo toccato mercoledì a 93,194.

"I mercati hanno ripreso a focalizzarsi sulla pandemia, mentre la diffusione della variante Delta sta portando con sé nuve misure per contrastare il virus", scrivono gli analisti di BofA Global Research in una nota ai clienti.

"Inoltre, la variante Delta sta mettendo in luce il recente rallentamento del tasso di vaccinazione negli Usa, che potrebbe rallentare la riapertura dell'economia. Nel frattempo l'inflazione continua a sorprendere al rialzo".

Gli analisti si aspettano che il cambio euro/dollaro a fine 2021 si attesti a 1,15.

Lo yen ha toccato il minimo di nove giorni a 110,56 sul dollaro nelle contrattazioni del primo pomeriggio scambia attorno a quella soglia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli