Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,55 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,38 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,27 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,65 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    91,88
    -2,46 (-2,61%)
     
  • BTC-EUR

    23.869,07
    +316,22 (+1,34%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,64
    +3,36 (+0,59%)
     
  • Oro

    1.818,90
    +11,70 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0257
    -0,0068 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,19 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,81
    +19,76 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8457
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9656
    -0,0058 (-0,60%)
     
  • EUR/CAD

    1,3100
    -0,0071 (-0,54%)
     

Dopo 24 anni Mantovani lascia direzione generale di Veronafiere

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 30 giu. (askanews) - Dopo 37 anni a Veronafiere, dei quali quasi 25 al vertice, Giovanni Mantovani conclude oggi il mandato di direttore generale. Dal primo settembre sarà senior advisor del top management, e resterà nel sistema fieristico come presidente di Piemmeti SpA, società controllata del gruppo Veronafiere, membro del board dell'UFI (The Global Association of the Exhibition Industry).

"Dopo due anni di pandemia, gli indicatori finanziari dell'azienda sono di nuovo in sicurezza. Un risultato non scontato che la proietta verso ulteriori piani di crescita sullo scenario nazionale e internazionale - ha detto Mantovani - grazie ai più importanti prodotti storici come Vinitaly, Marmomac, Fieracavalli, Fieragricola e Samoter. Oggi la Fiera di Verona è pronta per affrontare le nuove grandi sfide economiche e sociali che la attendono, senza dimenticare il suo territorio e la sua città di riferimento e per la quale continuerà sicuramente a rappresentare un asset strategico".

Nella sua carriera di manager, Giovanni Mantovani ha partecipato all'evoluzione della storia moderna di Veronafiere. Tra i momenti di rilievo: l'ingresso in Emeca, l'organizzazione che riunisce i maggiori centri fieristici europei (1996); la creazione della new-co Veronafiere do Brasil (2012); la realizzazione a Expo Milano del primo padiglione dedicato al vino italiano (2015); la trasformazione di Veronafiere in società per azioni (2016); la nascita della new-co Veronafiere Asia Ltd (2019); lo sviluppo dell'internazionalità di Vinitaly; la realizzazione dei grandi progetti di ampliamento e rigenerazione del quartiere fieristico.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli