Italia markets closed

Dopo il parto la Daniele si confessa: dai valori alla nascita di Carlotta

EleonoraDanieleeducazionefiglia

Raggiante per la nascita della sua prima figlia, Carlotta, a pochi giorni dal parto la conduttrice Eleonora Daniele ha confessato quali sarebbero per lei i valori più importanti da trasmettere alla bambina, e ha confessato che a ottobre la madrina del suo battesimo sarà la “zia” Mara Venier.

Eleonora Daniele si confessa: l’educazione della figlia

Eleonora Daniele e suo marito, Giulio Tassoni, hanno avuto la loro prima bambina, la piccola Carlotta. La conduttrice ha confessato di essere intenzionata a crescerla nella fede cattolica e in particolare ha parlato del suo profondo legame con la figura della Madonna: “Alla Madonna ho chiesto le cose più belle della mia vita e quindi anche Carlotta, questa bimba è sicuramente un dono di Dio”, ha affermato. A Ottobre quindi battezzerà la bambina, e la madrina di Carlotta sarà nientemeno che la “zia” acquisita Mara Venier, da sempre considerata dalla conduttrice come una di famiglia.

Da sempre la preghiera e la fede sono due componenti importanti nella vita della conduttrice, che ha rivelato di esser stata accompagnata dalla madre e dalla zia nel suo cammino verso la religione fin da quando era piccolissima. A Carlotta insegnerà l’amore verso il prossimo poi, dopo il battesimo, quando sarà più grande, potrà decidere lei se abbracciare la fede cristiana o meno.

La conduttrice e suo marito sono convolati a nozze il 14 settembre 2019 dopo ben 16 anni di fidanzamento. La piccola Carlotta è nata il 25 maggio, e lei e suo marito si sono detti entusiasti per l’arrivo della piccola nella loro vita. “Sono rimasta incinta naturalmente. Non ho pensato all’età ma più il tempo passava e più perdevo le speranze…”, aveva rivelato la conduttrice.