Italia markets open in 8 hours 32 minutes
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,73 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,98 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    28.084,47
    +636,47 (+2,32%)
     
  • EUR/USD

    1,2152
    +0,0068 (+0,56%)
     
  • BTC-EUR

    37.823,47
    -2.436,61 (-6,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,33
    +39,77 (+2,93%)
     
  • HANG SENG

    28.027,57
    +308,87 (+1,11%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     

Dossier Autostrade: Toto in campo con Apollo per un'offerta su quota controllo

Titta Ferraro
·1 minuto per la lettura

Si amplia la platea dei pretendenti per la quota di controllo di Autostrade. Dopo l'interesse manifestato dagli spagnoli di ACS, le ultime indiscrezioni stampa vedono tornare in campo Toto Holding, società del costruttore Carlo Toto, affiancata dal fondo americano Apollo. Toto gestisce già le autostrade A24 e A25 e sarebbe pronto a presentare un'offerta per l'intera quota di Aspi detenuta da Atlantia; un'opzione alternativa sarebbe quella di entrare a far parte della cordata con Cdp. Venerdì il cda di Atlantia ha deciso che sarà l’assemblea degli azionisti di Atlantia del prossimo 28 maggio a esaminare l’offerta vincolante per l’acquisto dell’intera partecipazione dell’88% del capitale detenuta da Atlantia in Autostrade per l’Italia (ASPI) presentata dal consorzio formato da CDP Equity, Blackstone Infrastructure Advisors e Macquarie Infrastructure and Real Assets (Europe). Intanto, prima del 23 aprile il Cda di Atlantia si riunirà per esaminare i contenuti dell’offerta al fine di rappresentare compiutamente il contesto di riferimento, i contenuti dell’operazione, le proprie valutazioni sulla congruità dell’offerta e gli eventuali scenari alternativi.