Italia markets open in 2 hours 44 minutes
  • Dow Jones

    33.677,27
    -68,13 (-0,20%)
     
  • Nasdaq

    13.996,10
    +146,10 (+1,05%)
     
  • Nikkei 225

    29.606,22
    -145,38 (-0,49%)
     
  • EUR/USD

    1,1965
    +0,0010 (+0,08%)
     
  • BTC-EUR

    53.266,93
    +1.962,64 (+3,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.375,09
    +81,10 (+6,27%)
     
  • HANG SENG

    28.850,00
    +352,75 (+1,24%)
     
  • S&P 500

    4.141,59
    +13,60 (+0,33%)
     

Dow Jones da record: boom +400 punti. Ok Camera Usa a bazooka Biden, Deutsche Bank: 40% flussi alla borsa Usa

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Wall Street ha chiuso la sessione della vigilia contrastata, con l'indice Dow Jones balzato di 464,28 punti, o + 1,5%, chiudendo al record assoluto di 32.297,02 punti. Lo S&P 500 è avanzato dello 0,6% a 3.898,81 punti, sostenuto dai titoli energetici e finanziari, mentre il Nasdaq Composite ha chiuso in ribasso di meno dello 0,1% a 13.068,83 punti, dopo essere balzato fino a +1,6% durante la sessione. La Camera dei Rappresentanti Usa ha approvato ieri il bazooka fiscale anti-Covid da $1,9 trilioni proposto dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden. A questo punto, manca la firma di Biden, che verrà apposta probabilmente nella giornata di domani, venerdì, affinché la proposta diventi legge. Biden stesso ha detto che assegni di un valore fino a $1400 verranno inviati alle famiglie a partire da questo stesso mese. Gli analisti di Deutsche Bank hanno commentato l'effetto del bazooka affermando che il piano di stimoli fiscali potrebbe generare flussi di investimenti che, per il 40%, si riverserebbero sull'azionario Usa.