Italia Markets closed

Doxee debutta sull'Aim Italia, titolo corre di oltre il 27%

Daniela La Cava

Doxee sbarca a Piazza Affari. Il titolo, che nella prima parte della giornata non è riuscito a fare prezzo, ora guadagna oltre il 27% a 3,83 euro. Si tratta della quarantunesima ammissione su Aim Italia da inizio anno, che porta a 133 il numero delle società attualmente quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese di Borsa Italiana.

In fase di collocamento la società tecnologica ha raccolto 5 milioni di euro. Il flottante al momento dell’ammissione è del 20,74% (23,17% in caso di esercizio integrale dell’opzione Greenshoe) e la capitalizzazione è pari a circa 21,6 milioni.

“Vogliamo continuare il nostro percorso di innovazione e customizzazione dei servizi offerti. Siamo lieti di aver ottenuto un tale riscontro dagli investitori italiani ed esteri: la fiducia dimostrata rappresenta un’importante conferma della correttezza e serietà della direzione impartita al nostro business", comunica Sergio Muratori Casali, amministratore delegato di Doxee. "Il nostro obiettivo - continua il manager - è quello di elevare ulteriormente la qualità del servizio offerto, internazionalizzandoci e rivolgendoci a una platea di potenziali clienti e di settori sempre maggiore. La quotazione risponde a questa esigenza di poter cogliere a pieno le nuove possibilità e le spinte fornite dalle nuove normative in materia di digital transformation, affiancando costantemente i nostri clienti nella comprensione delle loro necessità, al fine di potergli fornire le soluzioni più adeguate e funzionali".