Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.379,05
    -544,33 (-2,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

DR Automobiles: nuovo record a maggio vendite +162%, quota all’1,5%

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 1 giu. (askanews) - In cinque mesi, con 7.598 targhe, DR Automobiles Groupe ha quasi raggiunto i volumi totali dello scorso anno (8.362 immatricolazioni). Maggio ha fatto registrare un + 162,77% con una quota arrivata all'1,52%, mentre la crescita nel periodo gennaio/maggio è del +164% ed una quota dell'1,36%.

La quasi totalità delle vendite è riconducibile al mercato dei privati anche se è stato avviato il canale del noleggio e delle flotte, che dovrebbe andare a pieno regime nei prossimi mesi. Numeri che arrivano dai 4 modelli EVO e dai 5 modelli DR, con un vero e proprio exploit della DR 6.0, il top di gamma, che ha debuttato sul mercato a fine aprile. Come sempre il 99% del targato è Thermohybrid benzina/GPL.

Con questi numeri il gruppo molisano è dunque proiettato verso il superamento delle 16.000 unità a fine anno. Ma potenzialmente la crescita potrebbe essere superiore.

Tra un paio di settimane infatti, in occasione del MiMo 2022, faranno il proprio debutto ufficiale i due nuovi brand di DR Automobiles Groupe, che, a partire dal secondo semestre, arriveranno sul mercato complessivamente con 7 nuovi modelli, tutti di posizionamento più alto rispetto a quelli DR ed EVO. Spazieranno da una city car full electric fino ad un off-road, passando per 4 SUV ed un pick-up.

Ma il MIMO sarà anche l'occasione per presenterà le novità di prodotto di DR ed EVO, alcune subito a listino. Così come volumi di un certo rilievo dovrebbero iniziare ad arrivare, sempre a partire dalla seconda metà dell'anno, dai mercati esteri. In particolar modo da quello spagnolo dove stanno per aprire importanti concessionari. Di pari passo è in piena espansione ed evoluzione il network italiano.

Da questo punto di vista la partnership appena siglata con FCA Bank sta portando i suoi primi frutti. Numerosi multibrand in portafoglio al gruppo finanziario torinese stanno già acquisendo i mandati di DR Automobiles Groupe.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli