Draghi: Mps, se Bankitalia avesse avuto più poteri avrebbe aiutato

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
BCE.TO57,37+0,32
BMPS.MI19,50-1,11

"Non credo che possano esserci legami tra la vicenda Monte Paschi e la necessità di supervisione bancaria in Europa, se non il fatto che sono stato presidente sia di Bankitalia che della Bce (Toronto: BCE.TO - notizie) . Ma dico che è giusto che l'autorità di supervisione bancaria resti separata dalle singole banche. La creazione di un supervisore, che possa giudicare i top manager bancari in modo equo e allontanarli se non più idonei, implica un cambiamento a livello legislativo importante. La lezione di Monte Paschi mostra che se Bankitalia avesse avuto maggiori poteri ciò avrebbe aiutato, anche se, in caso di frode, non è detto che sarebbe comunque servito". Questa la risposta del presidente Bce Mario Draghi sulla lezione da trarre in termini di supervisione bancaria dal caso Montepaschi (Milano: BMPS.MI - notizie) , a chi gli chiedeva se Bankitalia fosse l'autorità adeguata a sorvegliare l'operato della banca senese.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 17.086,85 -0,07% 2 dic 17:35 CET
Eurostoxx 50 3.015,13 -0,52% 2 dic 17:50 CET
Ftse 100 6.730,72 -0,33% 2 dic 17:35 CET
Dax 10.513,35 -0,20% 2 dic 17:45 CET
Dow Jones 19.170,42 -0,11% 2 dic 22:54 CET
Nikkei 225 18.426,08 -0,47% 2 dic 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati