Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,53 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,35 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,29 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,68 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    91,88
    -2,46 (-2,61%)
     
  • BTC-EUR

    23.687,67
    -334,09 (-1,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,64
    +3,36 (+0,59%)
     
  • Oro

    1.818,90
    +11,70 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0263
    -0,0063 (-0,61%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,22 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,81
    +19,76 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8456
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9653
    -0,0062 (-0,63%)
     
  • EUR/CAD

    1,3092
    -0,0079 (-0,60%)
     

«Dune 2», slitta l’uscita nelle sale

Slitta l’uscita nelle sale di «Dune 2».

Si starebbero rivelando più difficili del previsto le riprese del film diretto da Denis Villeneuve, sequel del successo cinematografico campione d’incassi dello scorso anno. E per tale ragione la Warner Bros ha annunciato il rinvio dell’arrivo nella sale, che avverrà non più a ottobre bensì il 17 novembre 2023.

Torneranno nel cast il protagonista Timothée Chalamet, affiancato da Rebecca Ferguson, Zendaya, Josh Brolin e Javier Bardem. Tra le new entry ci saranno Austin Butler, fresco del successo di «Elvis», e Christopher Walken.

Mentre si attende l’uscita del secondo capitolo, Villeneuve ha recentemente parlato dell’ipotesi di un terzo film.

«Si spera, ci sarà un altro film dopo», ha detto il regista. «Il Messia di Dune, il secondo romanzo di Herbert in questo universo, avrebbe perfettamente senso come terzo film perché completa l'arco narrativo di Paul Atreides. Voglio fare la seconda parte il più velocemente possibile, poi aspetterò qualche anno, finché Timothée Chalamet non invecchierà un po', per fare l'ultimo film».

Intanto HBO Max ha commissionato una serie prequel di «Dune», intitolata «Dune: The Sisterhood», che approfondirà la conoscenza delle Bene Gesserit, l'organizzazione politica e religiosa di cui fa parte anche la Lady Jessica interpretata da Rebecca Ferguson.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli